PALMERI,REPERTORIO PROFILI

image_pdfimage_print

Attivato in Campania il repertorio dei profili e delle qualifiche professionali sull’apprendistato. L’assessore al Lavoro, Sonia Palmeri, sottolinea che “il repertorio è stato realizzato per permettere alle aziende di fare le attività formative previste dai  contratti collettivi nazionali di lavoro: elaborato con la partnership  di tutti gli enti bilaterali che costituiscono l’osservatorio dell’apprendistato della Regione, si sviluppa su 52 profili e 4800 qualifiche professionali”. L’attivazione conferisce nuovo impulso al bando “Botteghe Scuola”, rivolto al finanziamento della  formazione per gli apprendisti assunti nel settore dell’artigianato, che devono conseguire la qualifica professionale.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

RICHIESTI PRIVATE BANKER

L’attività di reclutamento di private banker da parte sia delle reti di promozione che delle banche è stata molto corposa anche nel corso del 2015: oltre il 15% rispetto al

ITALIA: 19MILA IMPRESE DI SOUVENIR

Roma vende articoli religiosi, Napoli bomboniere, Milano oggetti d’arte. Venezia è leader dell’artigianato. Sono quasi 19 mila le imprese in Italia che si occupano di souvenir, circa 2 mila solo

SQUINZI SUL LAVORO

“Non possiamo ignorare il dramma dei senza lavoro, soprattutto giovani, e di coloro che addirittura il lavoro non lo cercano neanche più. Considero questa una vera piaga civile e sociale,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento