400 OCCASIONI A CLUB MED

image_pdfimage_print

Per la stagione invernale 2015-2016 nel turismo d’alta quota presso i propri resort, in Italia e Svizzera, Club Med è alla ricerca di oltre 400 figure tra GO e responsabili di servizi front office: ristorazione, cucina, bar, reception, Spa, animatori bambini da 4 mesi a 17 anni, costumisti per le iniziative di intrattenimento, sport e fitness. La società ha organizzato un tour di recruiting itinerante che farà tappa a Milano, Torino, Roma, Bari. Tra i requisiti richiesti, la conoscenza della lingua inglese e francese per le professioni front.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Cna: trend positivo occupazione primo semestre, +3%

I primi sei mesi del 2017 sono stati da record per l’occupazione delle piccole e medie imprese, la crescita si attesta al 3 % rispetto allo stesso periodo dell’ anno

PIU’ OCCUPAZIONE NEL TERZIARIO

Ad agosto, per il terzo mese consecutivo, gli occupati nel terziario, valutati al netto dei fattori stagionali, hanno mostrato un aumento in termini congiunturali di 69 mila unità, Lo sostiene

FLAI CGIL: IVANA GALLI NUOVO SEGRETARIO GENERALE

L’Assemblea generale della Flai Cgil, riunitasi oggi a Roma, ha eletto come segretario generale Ivana Galli, che sostituisce Stefania Crogi, giunta alla naturale scadenza del proprio mandato, avendo guidato la

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento