BANDO PER DOTTORI DI RICERCA

image_pdfimage_print

Al via, da oggi fino al 30 novembre, il primo bando per dottori di ricerca nelle imprese, le quali potranno candidarsi a un cofinanziamento destinato a coprire, per tre anni, il costo di assunzione. Lo annunzia la Conferenza dei Rettori delle Università, ricordando che le offerte delle aziende dovranno ricadere in una delle sei aree tematiche individuate: Energia, Agroalimentare, Patrimonio culturale, Mobilità sostenibile, Salute e scienze della vita, ICT.  ITalents è un’iniziativa finanziata con oltre 16 milioni, di cui 11 stanziati dal ministero della Ricerca. L’obiettivo è significativo:  creare opportunità di impiego per giovani dottori di ricerca.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

CONFSAL VVF, CON TAGLI SI IGNORA SICUREZZA CITTADINI

“In relazione ai pesanti tagli operati da alcune Regioni in sede di stipula delle prime convenzioni Aib, tali da ridurre i fondi in alcuni casi (vedi Puglia) del 60% rispetto

MEDIASET: CASTING E ASSUNZIONI

Verranno aperti a breve nuovi casting per i programmi televisivi e nuove selezioni per entrare a far parte dell’organico aziendale di Mediaset, il principale operatore televisivo privato italiano: verranno selezionati

Inps: abrogate mobilità e disoccupazione edilizia

L’Inps, con il messaggio n. 99 del 11 gennaio 2017, in merito all’abrogazione dei trattamenti di mobilità ordinaria e di disoccupazione edilizia, informa circa la cessazione dell’obbligo di versamento della relativa contribuzione

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento