ARTIGIANATO E OCCUPAZIONE

image_pdfimage_print

L’artigianato e l’innovazione non sono mondi distanti: gli artigiani digitali sono una realtà che sta cambiando il mondo del lavoro, come dimostra la terza edizione di Maker Faire Rome-The European Edition, che aprirà i battenti domani fino a domenica all’Università La Sapienza. I giovani oggi si confrontano con realtà che, nel settore dell’artigianato, parlano un linguaggio nuovo per la creazione di un prodotto che è sempre e comunque made in Italy. Un’interessante chance per vivacizzare il mercato del lavoro.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

ISTAT, SALE OCCUPAZIONE

Quest’anno l’occupazione aumenterà dello 0,6% in termini di unità di lavoro, mentre il tasso di disoccupazione scenderà al 12,1%, per poi attestarsi all’11,5% nel 2016 e segnare un ulteriore ribasso

CONFSAL VIGILI DEL FUOCO: RICHIESTA APERTURA CCNL

“Accogliamo positivamente che nell’incontro di oggi tra il ministro della Funzione Pubblica, Marianna Madia e la nostra Confederazione Confsal, si sia affrontato il tema del rinnovo dei contratti dei lavoratori

Anas: rinnovato contratto nazionale

Nuovo contratto nazionale 2016-2018 per seimila lavoratori dell’Anas, con un aumento economico medio di 118 euro e una serie di novità. Lo hanno annunciato le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento