Trasformazione a t.indeterminato di lavoratori assunti da liste di mobilità ma con precedente rapporto a tempo indeterminato: spetta solamente il contributo pari al 50% e non l’incentivo di € 8060 ?

Trasformazione a t.indeterminato di lavoratori assunti da liste di mobilità ma con precedente rapporto a tempo indeterminato: spetta solamente il contributo pari al 50% e non l’incentivo di € 8060 ?

Se il precedente rapporto a tempo indeterminato, con il lavoratore assunto dalle liste di mobilità, è terminato da più di 6 mesi, alla trasformazione del TD si ha diritto: al contributo del 50% + l’esonero triennale (max 8.060). Vedasi, in tal senso, il punto 7 (ultimo periodo) della circolare Inps n. 17/2015

Idem per la trasformazione di lavoratori assunti a t.determinato con precedente rapporto a tempo indeterminato – non spetta l’incentivo ?

Se il precedente rapporto a tempo indeterminato, con il lavoratore assunto a tempo determinato, è terminato da più di 6 mesi, si ha diritto all’esonero contributivo triennale.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 510 posts

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Si può sottoscrivere con una cooperativa un servizio occasionale di centralino al bisogno, in caso di assenza della nostra centralinista?

  A mio avviso no, in quanto il servizio non viene completamente esternalizzato ma il lavoratore viene sostituito al bisogno. In questo caso, le alternative possono essere le seguenti: lavoratore

Il contratto di un lavoratore in sostituzione è arrivato a 4 proroghe, una ulteriore proroga lo trasformerebbe in indeterminato?

La società ha assunto, a tempo determinato in sostituzione di un lavoratore in infortunio, un nuovo dipendente. Il lavoratore infortunato però ha tardato il rientro in azienda vista la gravità

L’azienda che seguo ha fatto un accordo aziendale per la detassazione 2014, quali sono gli adempimenti successivi per applicare la detassazione sulle retribuzioni dei lavoratori?

Dall’accordo aziendale, il datore di lavoro ha tempo 30 giorni per il deposito presso la DTL di competenza. Qualora l’azienda ha più filiali sul territorio nazionale, il deposito va effettuato

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento