RCS LIBRI, TUTELARE POSTI DI LAVORO

La vendita della Rcs Libri, cassaforte culturale del gruppo editoriale, pone il tema della ricaduta occupazionale dell’operazione. Lo teme il segretario Cgil dei lavoratori della comunicazione, a parere del quale la cessione non deve mettere a rischio i posti di lavoro e le professionalità dei lavoratori interessati, I sindacati chiederanno specifici incontri sia ad Rcs, sia all’acquirente Mondadori per conoscere il piano di sviluppo e di rilancio dell’azienda. La paura è quella di sovrapposizioni di settori che possano provocare l’espulsione di addetti che potrebbero trovarsi a svolgere funzioni analoghe.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

USA, MENO SUSSIDI DISOCCUPAZIONE

 Calano le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione negli Usa. Quelle iniziali nella settimana terminata il 10 ottobre sono state 255 mila, in calo di 7 mila rispetto al livello

CENSIS: FUGA DI STUDENTI AL SUD

Grande esodo di giovani studenti, laureati e talenti del Sud che lasciano le proprie città di origine per fuggire all’estero e al Nord del Paese. Con i giovani che se

Voucher baby-sitting: sostegno per le madri lavoratrici

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 252 del 27 ottobre 2016, il Decreto 1° settembre 2016 con l’estensione dell’erogazione del voucher per

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento