Abrogazione dell’ ASpI per i lavoratori sospesi [Inps]

image_pdfimage_print

Con il Messaggio n. 6024/2015 del 30 settembre, l’Inps comunica che non potrà più erogare le prestazioni di indennità di disoccupazione ASpI per lavoratori sospesi di cui alla legge 28 giugno 2012, n.92, articolo 3, comma 17 – abrogato dal D. Lgs. 148/2015 – per le giornate di sospensione intervenute a partire dal 24 settembre 2015.

In caso di richieste di indennità per periodi che contengano anche giorni successivi a tale data, l’Inps, al momento della liquidazione, prenderà in considerazione solo i periodi fino all’ultimo giorno di vigenza della vecchia normativa (20 settembre 2015).

 

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Comunicazioni obbligatorie – disponibili i dati del primo trimestre 2014

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ha pubblicato, sul proprio sito internet, i dati relativi alle Comunicazioni obbligatorie telematiche (COT) effettuate dalle aziende ai Centri per l’Impiego per

Semplificazioni fiscali: via libera al 730 precompilato

Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera definitivo al Decreto legislativo in materia di semplificazioni fiscali. La nuova approvazione da parte dell’esecutivo arriva dopo che nelle scorse settimane

Articolo 18 applicabile anche ai licenziamenti nel pubblico impiego (cassazione)

Con sentenza n. 24157/2015 la Corte di Cassazione ha affermato che l’ articolo 18, come riformato dalla legge n. 92/2012, trova applicazione anche nei confronti del personale pubblico “contrattualizzato” con l’ovvia

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento