Abrogazione dell’ ASpI per i lavoratori sospesi [Inps]

image_pdfimage_print

Con il Messaggio n. 6024/2015 del 30 settembre, l’Inps comunica che non potrà più erogare le prestazioni di indennità di disoccupazione ASpI per lavoratori sospesi di cui alla legge 28 giugno 2012, n.92, articolo 3, comma 17 – abrogato dal D. Lgs. 148/2015 – per le giornate di sospensione intervenute a partire dal 24 settembre 2015.

In caso di richieste di indennità per periodi che contengano anche giorni successivi a tale data, l’Inps, al momento della liquidazione, prenderà in considerazione solo i periodi fino all’ultimo giorno di vigenza della vecchia normativa (20 settembre 2015).

 

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Min.Lavoro: comunicazioni obbligatorie il nuovo “Modelli e Regole” – versione febbraio2016 [pdf]

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con la nota direttoriale prot. 33/6532 del 18 dicembre 2015, ha comunicato che dal 1° febbraio 2016 entreranno in vigore i nuovi

Le cinque deleghe contenute nel DDL

Tra le misure presentate il 12 marzo scorso dal Consiglio dei Ministri, gli interventi più significativi arriveranno dal disegno di legge che, attraverso una serie di deleghe all’esecutivo da adottare

INPS: arriva la proroga dell’ indennità di mobilità

L’Inps ha emanato il messaggio n. 3561 del 6 settembre 2016, con il quale rende noto che, per l’anno 2016, è prorogato l’accesso al trattamento di mobilità in deroga per i lavoratori

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento