MASTER IN DIGITAL HUMANITIES

image_pdfimage_print

Decolla il primo master italiano in Digital humanities, per formare data scientist in ambito culturale e artistico, frutto della collaborazione fra l’Università Cà Foscari di Venezia e Samsung Electronics. Oggi le industrie culturali e creative occupano il 3,8% della forza lavoro europea e generano circa il 4,4% del pil. Ed è crescente la domanda nell’ambito della conservazione e valorizzazione dei beni culturali, dell’archivistica e biblioteconomia, della tecniche museali, della ricerca scientifica, della didattica universitaria e scolastica, dell’organizzazione e comunicazione aziendale.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

CDM: VIA LIBERA DEFINITIVO 4 DECRETI RIFORMA PA

Il Consiglio dei ministri ha approvato in via definitiva quattro decreti attuativi della riforma della pubblica amministrazione. Come ha spiegato il ministro della Pa, Marianna Madia, al termine del Cdm,

MORANDO SU PIL 2016

“Il dato di previsione dell’1,2% contenuto nel Def probabilmente non riusciremo a conseguirlo, ma l’1% è ancora nelle nostre possibilità”. Lo afferma il viceministro dell’Economia, Enrico Morando, parlando, dopo gli

Uil: Cig giù nei primi 7 mesi -41,8%

I dati sulla cassa integrazione che coprono il periodo gennaio-luglio 2017 sono molto positivi. Si registra un forte decremento delle ore autorizzate (-41,8%) che contrassegna tutte e tre le gestioni

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento