FORMAZIONE IN COCA COLA

image_pdfimage_print

Coca-Cola Hbc Italia, principale produttore e distributore delle bevande col famoso marchio, raddoppia nello stabilimento di Marcianise le giornate nelle quali la produzione si ferma per fare corsi sui temi della tutela della salute e sicurezza dei lavoratori, portando così le ore totali di formazione, per gli oltre 120 dipendenti, da 800 a 1.600. Spiega Angelo Libutti, direttore dello sito produttivo campano: “puntiamo all’eccellenza e questi corsi hanno proprio lo scopo di migliorare ulteriormente le performance, attraverso la formazione specifica del nostro personale”.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

CONFCOMMERCIO SU POVERTÀ

A luglio l’indice di disagio sociale scende a 18,8 (-0,1); la disoccupazione estesa scende al 14,9%, mentre i prezzi dei beni e servizi ad alta frequenza d’acquisto diminuiscono dello 0,1%.

SNALS-CONFSAL: SCIOPERO GENERALE SCUOLA

Ancora una volta insieme. I sindacati della scuola hanno manifestato questa mattina con docenti, Ata e dirigenti di tutta Italia. Snals-Confsal, con Flc Cgil, Cisl Scuola e Uil Scuola, ha

FERCAM ASSUME

Fercam, azienda multinazionale che opera nel settore della logistica e dei trasporti, ricerca personale in diversi profili e per diverse sedi, anche all’estero. I profili vanno da esperti informatici a manager. Per

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento