Le pensioni sono minate dal Pil

Le pensioni sono minate dal Pil
image_pdfimage_print

di Giuliano Cazzola
La recessione ha riproposto il tema della previdenza sotto diversi aspetti. Innanzi tutto, quello (sempre immanente nella realtà italiana ed europea) della sostenibilità dei sistemi pensionistici nell’ambito complessivo dei conti pubblici. Si tratta di un indice contraddistinto da un rapporto: al numeratore sta la spesa pensionistica, al denominatore il Pil. Negli anni della crisi, a fronte di una crescita … [continua su mioewlfare.it ]

Continua la lettura su miowelfare.it

Sull' autore

In collaborazione con Miowelfare.it
In collaborazione con Miowelfare.it 40 posts

In collaborazione con http://miowalfare.it La tua porta di accesso all’insieme di prestazioni, servizi e opportunità assicurati e offerti dal sistema italiano di welfare, sia quello di base che quello integrativo: contrattuale, aziendale, individuale.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Pensioni flessibili, se non ora quando?

di Cesare Damiano In più occasioni, il Governo ha affermato che avrebbe affrontato presto il tema della cosiddetta flessibilità in uscita nel sistema previdenziale. A mio parere, è stato un

Ecco gli ultimi giochetti al Luna Park delle pensioni

di Giulianbo Cazzola Nel Luna Park delle pensioni hanno nuovamente scoperto l’acqua calda. Tutti si lamentano perché vi sono 135mila pensionati in meno. E perché, in media, le donne percepiscono

Dossier Adepp-Censis: i professionisti italiani, chi sono e cosa chiedono

La mutata domanda di conoscenza espressa dai liberi professionisti appare coerente con quelle che sono le strategie adottate in questa complicata fase di mercato. Non sono rimasti con le mani

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento