JOB ACT E IEFP

image_pdfimage_print

I percorsi previsti dal sistema di Istruzione e Formazione professionale sono fondamentali nell’ambito della strategia perseguita dal Governo per migliorare il rapporto tra mondo educativo e delle imprese. Il sottosegretario al Lavoro Bobba commenta i risultati del Rapporto Isfol su “Iefp”, ricordando che i decreti attuativi del Jobs Act  favoriscono l’individuazione di strade innovative nella formazione professionale. Innanzitutto rilanciando l’apprendistato, allo scopo di contrastare efficacemente la disoccupazione giovanile e la dispersione scolastica. Questo può diventare un modo concreto per aumentare l’occupabilità dei giovani.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento