PUNIZIONI ESEMPLARI

image_pdfimage_print

In Tirolo, chi prende un 7 in condotta deve svolgere a scuola lavori socialmente utili: il nuovo anno scolastico in un liceo a Kufstein, in Tirolo, prevede questa sanzione per gli alunni indisciplinati. La pena alternativa scatta con più di sei ore di assenza ingiustificata e può consistere nella pulizia del bagno e della classe, nella distribuzione dei libri ma anche in ripetizioni a studenti più giovani. Non sarebbe il caso di sperimentarla anche nelle scuole italiane?

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Concorsi pubblici, arriva la proroga di un anno

Un anno in più, ancora tutto il 2017, per assumere vincitori e idonei di concorsi pubblici. A quanto si apprende, infatti, è in arrivo un emendamento del governo alla manovra

Governo: prospettive di crescita maggiori del previsto, si attesteranno sul 2%

Secondo il Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni, le prospettive di crescita dell’Italia saranno molto più positive delle previsioni di crescita economiche, alzando l’asticella rispetto al +1,5% indicato nell’aggiornamento

A QUOTA 6MILA L’UNIVERSO DEGLI STARTUPPER INNOVATORI ITALIANI

Sono quasi 6mila (5.943 al 30 giugno scorso) le startup innovative in Italia, in aumento di 504 unità rispetto alla fine di marzo. A fornire la mappa aggiornata è l’ultimo

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento