CASSA INTEGRAZIONE DIMEZZATA

image_pdfimage_print

Quasi dimezzata ad agosto la cassa integrazione. In base alle stime Inps, sono state autorizzate complessivamente 39,3 milioni di ore di Cig, con una diminuzione del 41,7% rispetto ad agosto 2014, mese nel quale erano state autorizzate 67,5 milioni. La flessione è stata pari al 41,4% nell’industria e al 2,2% in edilizia. Il numero di ore di cassa integrazione straordinaria (Cigs) autorizzate ad agosto è stato, invece, di 25,7 milioni, con un calo del 49,1% rispetto a un anno fa, quando le ore autorizzate furono 50,5 milioni. Accade sempre così quando si intravede la ripresa: le aziende, prima di assumere, si riprendono le maestranze sospese.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

PIU’ LAVORO NEGLI STABILIMENTI BALNEARI

ll boom 2015 delle vacanze al mare ha fatto impennare l’occupazione negli stabilimenti balneari. Nel periodo giugno-settembre sono stati segnalati oltre 5 mila posti di lavoro in più tra i

Turismo: secondo l'Istat +6,4% di arrivi

Il turismo fa registrare segno positivo nel 2015; gli esercizi ricettivi registrano complessivamente circa 392,8 milioni di presenze (+15 milioni sul 2014, pari a +4,0%) e 113,4 milioni di arrivi

BANKITALIA: DATI 2015 CRESCITA

Nel 2015 la crescita del pil (0,8% in Italia) è stata più intensa nel Nord Ovest e nel Mezzogiorno (1,0%). Nel Nord Est la crescita del pil è stata in

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento