LIBERI PROFESSIONISTI IN PREVALENZA OVER 40

image_pdfimage_print

Giovani, donne ed immigrati sono i meno inclini a iniziare un’attività da liberi professionisti. Lo rivelano Ocse e Ue, motivandolo col fatto che queste tre categorie hanno più difficoltà ad accedere al credito, meno contatti sul mercato del lavoro e poca esperienza. Infatti, a fronte di quasi il 15% dei lavoratori europei liberi professionisti, solo il 7% sono giovani con meno di 29 anni, il 10% donne e il 12% extracomunitari. La maggior parte dei liberi professionisti sono adulti tra i 40 e i 64 anni. E’ forse questo uno dei motivi per cui giovani e donne sono coloro che hanno più difficoltà a entrare nel mondo del lavoro.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Istat: retribuzioni +0,5% in un anno

A novembre l’indice delle retribuzioni contrattuali orarie è aumentato dello 0,1% rispetto al mese precedente e dello 0,5% nei confronti di novembre 2015. Lo comunica l’Istat segnalando come complessivamente, nei

REVISORI LEGALI, CON LEGAUTONOMIE SPORTELLI ETICI COMUNALI

Al via lo ‘sportello etico’ che vede l’Istituto nazionale revisori legali e Legautonomie al fianco degli enti locali, delle aziende e dei cittadini per un’attività̀ di assistenza e consulenza specialistica

12 MILA CHANCE A NATALE

Oltre 12mila offerte di lavoro per Natale, soprattutto nel turismo, ristorazione, grande distribuzione, moda, accoglienza e logistica. È quanto emerge da una rilevazione di Assolavoro. Particolarmente richiesti sono sia gli

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento