NAPOLI, SENZA STIPENDIO DA PIU’ DI 3 ANNI

Singolare protesta dei lavoratori del Consorzio Unico di Bacino, che si occupa della raccolta dei rifiuti, in piazza Municipio, a Napoli: una decina di manichini sono stati appesi agli alberi davanti Palazzo San Giacomo. Questi lavoratori sono senza stipendio da circa 40 mesi . Su ciascun manichino i lavoratori hanno scritto un messaggio: “Chi mangia e chi no”,  e anche “Cub da 40 mesi senza stipendio”. Una vicenda a dir poco incresciosa, perchè intere famiglie non riescono più ad andare avanti senza stipendio per più di tre anni.

PrintFriendlyPrintEmailWhatsAppOutlook.comGoogle GmailYahoo Mail
Emanuele Imperiali

A cura di : Emanuele Imperiali

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Resta aggiornato !
Iscriviti alla NEWSLETTER #jol

Il servizio è gratuito e prevede l’invio di:

Si prega di attendere ...

Terms (+)  |  Privacy (+) | Contatti (+)