DISOCCUPATO TENTA SUICIDIO

image_pdfimage_print

Dopo aver perso il lavoro ha tentato il suicidio, a Chiari, nel bresciano. Si tratta di un uomo di 49 anni il quale si è sdraiato sui binari nella stazione ferroviaria del paese in attesa del passaggio del treno. I carabinieri della piccola località lombarda sono intervenuti salvando l’uomo, dopo averlo convinto a desistere dall’insano gesto. Purtroppo non è certamente la prima, nè sarà l’ultima volta che la perdita di un’occupazione, soprattutto in uomini di mezza età, li spinga a togliersi la vita per mancanza di prospettive sul futuro.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

PAUSA PRANZO AL LAVORO

C’è chi la trascorre davanti al pc guardando una puntata del proprio telefilm preferito, chi preferisce mangiare un boccone al volo per poi tornare alla scrivania e chi, invece, non

Generazione vincente : OFFERTE DI LAVORO [Forlì – Cesena]

Generazione Vincente S.p.A. – agenzia per il lavoro – cerca con urgenza profili per le seguenti offerte di lavoro : UFFICIO ACQUISTI OTTIMO INGLESE: Per Azienda cliente ubicata in provincia

COMUNE DI SCHIO ASSUME

Il Comune di Schio (VI) ha indetto un concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di sei posti di istruttore amministrativo-contabile, categoria giuridica C, con rapporto di lavoro a part-time di 18/36

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento