SORGENIA 40 ASSUNZIONI

image_pdfimage_print

È partita nei primi giorni di settembre una campagna per la selezione di 40 nuovi venditori che andranno ad ampliare la divisione small business di Sorgenia, uno dei principali operatori privati nel settore dell’elettricità e del gas naturale. La selezione coinvolgerà 5 Regioni: Emilia Romagna, Lazio, Piemonte Toscana e Veneto. Il progetto è rivolto ad agenti di commercio mono e plurimandatari che abbiano maturato esperienze nella vendita di servizi. Una nuova opportunità di lavoro per giovani disoccupati.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

CENTRO CONVENIENZA RICERCA PERSONALE AL SUD

Centro Convenienza è alla ricerca di nuovo personale per i suoi punti vendita. Sono ricercati diversi profili professionali soprattutto nel sud Italia e precisamente nelle regioni di Sicilia, Campania, Calabria. La

CCNL: PIATTAFORME PER GIOCATTOLI E OMBRELLI

Oggi, a Bologna, le assemblee nazionali unitarie Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil hanno approvato, dopo il ‘via libera’ dalle assemblee dei lavoratori, le piattaforme per il rinnovo di quattro contratti nazionali 2016-2019

ILO, GIORNATA SU STRESS LAVORO CORRELATO

Stress lavoro correlato. E’ questo il tema scelto dall’Ilo per la ‘Giornata mondiale per la salute e della sicurezza sul lavoro’ che, come ogni anno, verrà celebrata domani, giovedì 28

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento