ORIENTAMENTO AL LAVORO NELLE SCUOLE

image_pdfimage_print

Laboratori aperti anche in orario extra scolastico, che possano diventare palestre di innovazione e spazi dove mettere in campo attività di orientamento al lavoro e di alternanza, per il recupero anche di quei giovani Neet non inseriti nè in percorsi di studio nè nel mondo del lavoro. Il ministro della Pubblica Istruzione Giannini ha stanziato 45 milioni per attivarli. Si tratta dei primi passi per dare attuazione alla riforma della scuola e verificare in concreto se abbia ragione il governo o gli insegnanti che protestano.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Il report Economic Outlook dell’Ocse vede l’Italia in netta ripresa

Diffuso dall’Ocse il report “ Economic Outlook ” e nel capitolo dedicato all’Italia si legge: “la ripresa si sta allargando agli investimenti e alle esportazioni” grazie a consumi privati che

Giro di vite per le visite fiscali, da Settembre premi per i medici di base

Inizia a prendere una fisionomia chiara il giro di vite sulle assenze di malattie voluto dalla riforma Madia nei confronti della pubblica amministrazione. La direzione è quella dell’assegnazione di premi

NEL 2015 RICHIESTE ACCESSO A FONDO GARANZIA IN AUMENTO

Nel 2015 le richieste di acceso al Fondo di Garanzia per le Pmi sono state pari a 105.180, il 17% in più rispetto al 2014 (89.904). Il numero di operatori

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento