CONTROLLI A DISTANZA

Senza accordo sindacale non si potrà installare un impianto di sorveglianza fisso mentre nessuna autorizzazione sarà richiesta per dotare i lavoratori di strumenti di lavoro: dal cellulare al tablet, al pc. L’impresa dovrà, però, informare il lavoratore sulle potenzialità di controllo sia degli impianti che degli strumenti e rispettare le norme sulla privacy. È questa la soluzione scelta dal consiglio dei ministri per il primo dei quattro decreti attuativi del job act in discussione oggi. Una soluzione ragionveole ed equa.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Reddito di Cittadinanza: “per ogni operatore dei Centri per l’impiego ci sono 506 potenziali beneficiari”

Il Reddito di Cittadinanza partirà ad aprile ma già risuonano i primi allarmi. E Mentre si attende il coinvolgimento delle Agenzie per il Lavoro e gli altri soggetti privati, si

PIU’ PROFESSIONISTI AL SUD

I professionisti diminuiscono al Nord e aumentano al Sud. Il divario emerge da un’analisi dell’associazione nazionale consulenti tributari, effettuata sui dati del ministero delle Finanze. “Le statistiche si riferiscono -fa

Generazione vincente : OFFERTE DI LAVORO [Forlì – Cesena]

Generazione Vincente S.p.A. – agenzia per il lavoro – cerca con urgenza profili per le seguenti offerte di lavoro : UFFICIO ACQUISTI OTTIMO INGLESE: Per Azienda cliente ubicata in provincia

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento