CONTROLLI A DISTANZA

image_pdfimage_print

Senza accordo sindacale non si potrà installare un impianto di sorveglianza fisso mentre nessuna autorizzazione sarà richiesta per dotare i lavoratori di strumenti di lavoro: dal cellulare al tablet, al pc. L’impresa dovrà, però, informare il lavoratore sulle potenzialità di controllo sia degli impianti che degli strumenti e rispettare le norme sulla privacy. È questa la soluzione scelta dal consiglio dei ministri per il primo dei quattro decreti attuativi del job act in discussione oggi. Una soluzione ragionveole ed equa.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

AL VIA 'UNISAORIENTA' AL CAMPUS DI FISCIANO

Ha preso il via questa mattina, nell’Aula Magna del campus di Fisciano (Salerno), la XII edizione di UnisaOrienta, la manifestazione di orientamento promossa ogni anno dal Caot, Centro di ateneo

Pensioni: le novità nel 2018 tra Ape, esenzione lavori gravosi e sconto per le donne

Le novità nell’ambito pensionistico dovute alla Legge di Bilancio approvata in via definitiva poco prima di Natale, saranno effettive in questo 2018. L’esenzione di 15 categorie definite “gravose”, lo sconto

MASTERPLAN SUD 7 MILIARDI

Il Masterplan per il Mezzogiorno deve partire dai punti di forza e di vitalità del tessuto economico, per valorizzarne le capacità di imprenditorialità e di competenze lavorative e per attivare

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento