OCCUPATI IN USA

image_pdfimage_print

Minor numero di posti di lavoro rispetto a quanti erano stati previsti negli Stati Uniti. Infatti, gli occupati del settore privato sono cresciuti meno, da luglio ad agosto: secondo il National Employment Report dell’Adp, i lavoratori USA  sono aumentati di 190mila unità rispetto alle 177mila del mese precedente. Gli analisti prevedevano, invece, di superare la soglia delle 200mila unità. Sono, in ogni caso, numeri significativi, ben superiori a quelli dell’occupazione nel Vecchio Continente.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

BARTOLINI ASSUME IN TUTTA ITALIA

Bartolini è uno dei maggiori corrieri espresso in Italia ed è in continua ricerca di personale, sia per le sedi dislocate in tutta Italia, sia per la sede centrale di

FCA: BONUS CONTRATTUALE 2015

Bonus contrattuale per i risultati 2015 ai dipendenti Fca in Italia. Il gruppo, infatti, ha comunicato oggi alle organizzazioni sindacali l’ammontare dell’incremento retributivo che sarà erogato nelle buste paga di

OVS ASSUME

OVS, “Organizzazione Vendite Speciali”, società di abbigliamento per uomo, donna e bambino attualmente seleziona Addetti Vendita e Magazziniere, Addetti Vendita e Magazziniere, Addetti Vendita e Magazzinieri, Addetti Vendita e Magazzinieri.

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento