Scuola, ultima chiamata per i pensionamenti 2015

scuola1

Per i pensionandi della scuola restano ancora poche settimane per presentare la domanda di pensione all’Inps e conquistare l’assegno già a partire dal mese di settembre. Le domande per i pensionamenti del personale scolastico che cessa dal servizio il 1° settembre prossimo, secondo le istruzioni di un messaggio dell’Istituto previdenziale di giugno, possono essere inviate attraverso il canale online, il call center integrato dell’Inps oppure utilizzando i patronati.

E’ verosimile che la maggior parte degli interessati abbia già presentato l’istanza, ma nel caso in cui qualcuno non l’avesse fatto, è bene sottolineare come la domanda sia necessaria per ottenere la prima rata di pensione.

Ma chi sono i prof. interessati all’operazione?

Si tratta, innanzitutto, di coloro che, una volta raggiunti i requisiti previsti, hanno presentato domanda di cessazione volontaria dal servizio lo scorso mese di gennaio. In secondo luogo, coloro che hanno ricevuto dagli uffici scolastici l’avviso di risoluzione del rapporto di lavoro per il raggiungimento dei limiti ordinamentali per la permanenza in servizio – 65 anni –  con effetto sempre dal 1° settembre 2015…

Continua la lettura su miowelfare.it

PrintFriendlyPrintEmailWhatsAppOutlook.comGoogle GmailYahoo Mail
In collaborazione con Miowelfare.it

A cura di : In collaborazione con Miowelfare.it

In collaborazione con http://miowalfare.it La tua porta di accesso all’insieme di prestazioni, servizi e opportunità assicurati e offerti dal sistema italiano di welfare, sia quello di base che quello integrativo: contrattuale, aziendale, individuale.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Resta aggiornato !
Iscriviti alla NEWSLETTER #jol

Il servizio è gratuito e prevede l’invio di:

Si prega di attendere ...

Terms (+)  |  Privacy (+) | Contatti (+)