Nel lavoro accessorio , dopo il decreto legislativo 81/2015, il limite per pagare un lavoratore è di 7.000 euro?

Nel lavoro accessorio , dopo il decreto legislativo 81/2015, il limite per pagare un lavoratore è di 7.000 euro?
image_pdfimage_print

No, il limite di un imprenditore o professionista è sempre di 2.000 euro per ogni lavoratore. Il limite di cui parla Lei è quello riferito al lavoratore stesso per un anno di corrispettivi con il lavoro accessorio.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 451 posts

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

La capo gruppo dell’azienda presso la quale lavoro è in America. Nei prossimi mesi dovrà venire qui da noi un loro specialista per alcuni mesi di lavoro. Quale è la procedura da seguire?

La scelta migliore ricade sull’art. 27, comma 1, lett. a), del Decreto Legislativo n. 286/1998 (Testo Unico per l’Immigrazione). La norma stabilisce che il personale altamente specializzato di società aventi

Sono un collaboratore coordinato e continuativo senza progetto, esiste una qual forma di ammortizzatori sociali al termine del rapporto di lavoro ?

No, ad oggi non esiste alcun “paracadute” nel caso di cessazione da rapporto di lavoro parasubordinato. Il disegno di legge delega c.d. Jobs Act, all’articolo 1, sta prevedendo un riordino

Qual’è il massimale di compenso che posso prevedere per un lavoratore accessorio ?

Il massimale di compenso che posso prevedere per un lavoratore accessorio è pari a 2.000 euro netti l’anno, attraverso la corresponsione di voucher. Il massimale riguarda esclusivamente gli imprenditori, in quanto,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento