Rassegna stampa del 22 Luglio 2015

Rassegna stampa del 22 Luglio 2015

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • Così i giudici licenziano ventimila operai
  • Codice disciplinare in vista
  • Contratto nazionale più leggero ed esteso
  • La contrattazione rivede i «pesi»
  • Occupazione lombarda in stand by
  • Parti fortemente prematuri, congedo anche oltre 5 mesi
  • Niente contributi previdenziali per gli assunti entro fine 2015
  • Analisi – Adesso chi risparmia pensa più ai figli che a comprar casa
  • Scomparsi sette milioni di borghesi
  • Pensioni flessibili e contratto statali il governo cerca almeno 3 miliardi
  • Contratti Pa, per il rinnovo oltre un miliardo
  • La giungla dei bonus fiscali, saliti a quota 282
  • Il calendario del 730. A rischio i rimborsi a luglio – Proroga «730», rimborsi a rischio
  • Il corsivo del giorno – Risparmi in fuga dalla Grecia test di fiducia per il mondo
  • Il sogno impossibile dell’Europa

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1257 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 15 Febbraio 2016

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: LinkedIn Il

Rassegna stampa del 14 Dicembre 2018

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

Rassegna stampa del 21 Settembre 2018

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento