Rassegna stampa del 16 Luglio 2015

Rassegna stampa del 16 Luglio 2015
image_pdfimage_print

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • Somministrazione, lavoratori cresciuti del 15% in 5 mesi
  • È l’Inail il tesoretto di Renzi
  • Sono oltre 4 milioni i poveri in Italia. Ma non crescono più
  • Contratti a termine «più leggeri»
  • Pirelli, condanne per 11 ex dirigenti
  • Più stranieri occupati ma con qualifiche basse
  • Proroga di un anno della Cigs con ricollocazione dei dipendenti
  • Tutela breve per la maternità interrotta
  • Apprendistato, c’è l’accordo
  • Vuoi fare il manager? Intanto impara a zappare
  • Squinzi: eleviamo i giovani a classe dirigente
  • La Grecia sceglie l’Europa – Atene, sì del Parlamento al salvataggio – Edizione della mattina
  • Il Pil cinese corre, ma non la Borsa
  • I danni delle semplificazioni su giustizia e impresa
  • I reati tributari e la faccia cattiva del fisco (che poi concorda)

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1255 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 3 Ottobre 2018

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

Rassegna stampa del 12 Giugno 2019

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

Rassegna stampa del 25 Maggio 2017

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Tre milioni

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento