E’ possibile stipulare tra il medesimo lavoratore e datore di lavoro un contratto di lavoro a tempo indeterminato part time e un contratto di lavoro intermittente ?

In tal caso si ritiene che la successiva o simultanea stipula di un contratto di lavoro intermittente unitamente ad un contratto part-time possa configurare una elusione della disciplina del part-time con particolare riferimento alle regole poste in materia di clausole elastiche e flessibili.

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Per quanto tempo va tenuta e conservata la documentazione del lavoro?

Il libro unico del lavoro deve essere conservato “per la durata di cinque anni dalla data dell’ultima registrazione” nel rispetto delle misure di garanzia e delle disposizioni di tutela previste

Un nostro impiegato andrà a fare consulenza in merito al miglioramento dei processi produttivi presso un azienda in USA. È il caso di fare la richiesta all’Inps del modello A1?

Il modello A1 è previsto solo per i Paesi Europei. Per quanto riguarda gli Stati Uniti, deve essere richiesto un visto di ingresso per lavoro attraverso l’ambasciata americana in Italia.

Posso applicare la detassazione sui premi di produttività che devo erogare nella prossima busta paga?

  La detassazione 2016, per essere applicata, abbisogna di un decreto interministeriale (MLPS-MEF) al fine di stabilire i criteri di misurazione degli incrementi di produttività, redditività, qualità, efficienza ed innovazione.

1 Commento

  1. sonia
    Giugno 04, 06:32 Reply

    Buongiorno,
    è possibile trasformare, alla scadenza, un contratto intermittente a tempo determinato in contratto a tempo determinato part time?

Lascia un commento