fbpx

E’ possibile stipulare tra il medesimo lavoratore e datore di lavoro un contratto di lavoro a tempo indeterminato part time e un contratto di lavoro intermittente ?

In tal caso si ritiene che la successiva o simultanea stipula di un contratto di lavoro intermittente unitamente ad un contratto part-time possa configurare una elusione della disciplina del part-time con particolare riferimento alle regole poste in materia di clausole elastiche e flessibili.

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Quali sono i presupposti per instaurare un tirocinio non curriculare in Veneto?

In base a quanto previsto dal DGR 1324 del 23 luglio 2013, l’azienda, per instaurare un tirocinio in Veneto deve essere in regola con: la normativa di cui al D.lgs. 81/08 (“Testo

Il preavviso è dovuto in caso di dimissioni durante il periodo di maternità ?

L’art. 55 del TU sulla maternità evidenzia che in caso di dimissioni volontarie presentate durante il periodo di maternità (fino ad un anno di età del bimbo) la lavoratrice ha

Quali sono i termini e le modalità di presentazione dell’ indennità di disoccupazione da parte di un lavoratore?

  La domanda per il riconoscimento della NASpI deve essere presentata all’INPS, esclusivamente in via telematica, attraverso uno dei seguenti canali: • WEB: servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino tramite

1 Commento

  1. sonia
    Giugno 04, 06:32 Reply

    Buongiorno,
    è possibile trasformare, alla scadenza, un contratto intermittente a tempo determinato in contratto a tempo determinato part time?

Lascia un commento