Rappresento un’azienda. Ho sentito parlare dell’ASSE.CO, quale asseverazione alla regolarità del datore di lavoro. Mi può dire di cosa si tratta?

esperto_camera

Lo scorso anno il Ministero del Lavoro ed il Consiglio Nazione dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro hanno firmato un protocollo d’intesa per l’istituzione dell’ ASSE.CO .

Si tratta di una autodichiarazione, avallata da un Consulente abilitato, circa la mancanza di illeciti amministrativi (in materia di lavoro minorile, lavoro nero, tempi di lavoro e sicurezza sul lavoro) e la sussistenza dei requisiti per il rilascio del DURC, oltre al rispetto della contrattazione collettiva.

A fronte del rilascio dell’ ASSE.CO , la DTL non può effettuare visite ispettive presso l’azienda se non in caso di denuncia, indagine da parte dell’autorità giudiziaria o per controlli a campione sulla veridicità delle dichiarazioni presentate con l’ ASSE.CO .

In pratica si tratta di un riconoscimento della regolarità dei comportamenti del datore di lavoro in materia di lavoro e legislazione sociale.

PrintFriendlyPrintEmailWhatsAppOutlook.comGoogle GmailYahoo Mail
Roberto Camera

A cura di : Roberto Camera

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Potrebbero interessarti anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Resta aggiornato !
Iscriviti alla NEWSLETTER #jol

Il servizio è gratuito e prevede l’invio di:

Si prega di attendere ...

Terms (+)  |  Privacy (+) | Contatti (+)