Rassegna stampa del 25 Giugno 2015

Rassegna stampa del 25 Giugno 2015

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • I 29 mila «posti in piedi» che nessuno vuole
  • Statali, la Consulta sblocca i contratti e salva i conti – Il blocco degli stipendi è illegittimo ma non per il passato
  • Al Festival confronto sul lavoro
  • Al via in commissione gli ultimi 4 decreti
  • Co.co.co, subordinazione estesa
  • L’analisi – Senza una crescita più robusta, il lavoro stabile non decolla
  • Nuovi contratti: +178mila, solo 31mila fissi
  • Whirlpool, tensione a Carinaro: piano contestato
  • Bimbi italiani costretti a studiare «cultura Rom»
  • La specializzazione è online
  • Una buona legge per il terzo settore
  • Inps. Estratto conto per 200mila «pubblici»
  •  L’Eurogruppo sospeso Atene adesso ha paura – Il no dei creditori. Lunga notte per Atene
  • L’analisi – E su pensioni e solidarietà dalla Consulta un altro verdetto
  • Piena occupazione ritorno al futuro

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1255 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 12 Luglio 2019

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

Rassegna stampa del 27 Giugno 2016

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Agenzie private

Rassegna stampa del 15 Settembre 2015

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: I nuovi uffici?

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento