E’ ammesso il rimborso delle quote di TFR maturate durante la CIGS da lavoratori sospesi ininterrottamente e licenziati nel corso o al termine del periodo integrato?

image_pdfimage_print

La risposta è positiva alla luce della previsione contenuta nell’art. 2, comma 2, della legge n. 464/1972. Le quote di TFR rimborsabili sono quelle precedenti la cessazione del rapporto di lavoro.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 443 posts

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

La procedura collettiva di riduzione di personale si applica al settore delle costruzioni edili ?

La risposta è negativa nel senso che la procedura non trova applicazione nel caso di fine lavoro o fine cantiere o anche nell’esaurimento di una singola fase di lavoro che

Come viene calcolato il rispetto del periodo di riposo settimanale da parte dell’ispettore del lavoro?

Così come chiarito dalla nota della Direzione generale per l’Attività Ispettiva del Ministero del Lavoro, n. 19428 del 14 dicembre 2009, si ha rispetto della disposizione contenuta nell’articolo 9 del

In materia di provvedimenti disciplinari cosa si intende con la frase che “ il codice disciplinare deve essere affisso in luogo accessibile a tutti ”?

E’ il principio del “nullum crimen sine lege” rapportato alle procedure disciplinari. Ciò significa che il codice (o le norme del CCNL che regolamentano la materia) debbono essere affisse nel momento

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento