E’ vero che non è più operativa la norma, introdotta dalla Riforma Fornero, che prevede la presunzione per le partite IVA?

E’ vero che non è più operativa la norma, introdotta dalla Riforma Fornero, che prevede la presunzione per le partite IVA?
image_pdfimage_print

La norma introdotta con la riforma Fornero è ancora in vigore, ma è  in previsione, con una bozza di decreto legislativo sul riordino dei contratti di lavoro, l’abrogazione di tale disposizione (art. 69bis del D.L.vo 276/2003)

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 458 posts

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Voglio dare una somma (500 euro) ai miei dipendenti che hanno familiari non autosufficienti. Sono considerati esenti da un punto di vista fiscale?

Ritengo che le somme erogate in contanti che non siano date quale rimborso a spese sostenute dai lavoratori per i propri familiari non autosufficienti (art. 51, comma f-ter, TUIR), rappresentino

Un dipendente con contratto di lavoro a tempo parziale vorrebbe evitare di inserire la collocazione temporale. È possibile?

In premessa, faccio presente che l’articolo 5, comma 2, del DLvo n. 81/2015, stabilisce che “Nel contratto di lavoro a tempo parziale è contenuta puntuale indicazione della durata della prestazione

Con la prossima introduzione del contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti , l’ apprendistato verrà rivisto? magari riducendo la formazione?

No, non è in programma una rivisitazione dell’apprendistato che è stato, di recente, modificato dalla Legge

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento