Rassegna stampa del 4 Giugno 2015

Rassegna stampa del 4 Giugno 2015

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • Cambia la cassa integrazione, spunta la clausola anti-esodati. Poletti: staffetta generazionale
  • La Lente – Federmeccanica e l’allineamento tra stipendi e produttività
  • Profitti senza lavoro nell’era digitale
  • Se il capo concede il diritto all’errore, i dipendenti (forse) sbaglieranno di meno
  • Tfr in busta lo Stato incassa (un miliardo) anche con il flop
  • Se il lavoro va – Jobs Act, eppur funziona
  • Flessibilità in uscita prioritaria
  • Più posti di lavoro  – Disoccupazione giù e il Sud batte il Nord
  • Per adesso crescono le assunzioni nei servizi poi toccherà anche alle fabbriche
  • Bonus Garanzia giovani senza tetto «de minimis»
  • Centri per l’impiego, nel decreto enti locali passaggio alle Regioni
  • Durc, con irregolarità stand by di un mese
  • Mansioni bloccate durante la prova
  • Apprendisti ad ogni età, l’ok di Bobba e Sacconi
  • La Nota – Il primo effetto delle regionali è una spinta centrifuga

Leggi la ressegna stampa

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1278 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 1 Ottobre 2018

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

Rassegna stampa del 22 Gennaio 2020

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in

Rassegna stampa del 3 Luglio 2014

  Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi.

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento