Riesco ad utilizzare l’esonero contributivo per l’assunzione di un apprendista nel 2015?

image_pdfimage_print

No, non è possibile cumulare l’agevolazione (contributiva e retributiva) prevista dal TU sull’Apprendistato, con l’esonero di natura contributiva, previsto dalla Legge di Stabilità 2015. Deve effettuare una scelta tra le due tipologie a disposizione: apprendistato o contratto a tempo indeterminato ordinario (a tutele crescenti).

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 451 posts

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

È possibile inserire una tirocinante in produzione?

In linea di massima, non vi sono preclusioni nell’inserire un tirocinante in produzione, rispettando le prerogative del tirocinio quale strumento deputato alla formazione e non all’attività lavorativa. Inoltre, andranno verificate

Se ad un dipendente iscritto nelle liste di mobilità con regolare assegno viene attivato uno stage di inserimento, può continuare a percepirlo, restando iscritto?

Nessun problema ad instaurare un rapporto di tirocinio di inserimento, in quanto non essendo un rapporto di lavoro non viene considerata l’indennità di partecipazione ai fini dell’assegno mobilità.

Ho ricevuto dalla mia azienda un provvedimento disciplinare ingiusto. Come fare ricorso?

L’articolo 7 dello Statuto dei Lavoratori prevede la possibilità, entro 20 giorni dalla notifica del provvedimento disciplinare, che il lavoratore ricorra al Collegio di conciliazione ed arbitrato previsto presso l’Ispettorato

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento