fbpx

Alla somministrazione di lavoro si applica il limite quantitativo previsto per i rapporti di lavoro a termine dalla legge 34/2014?

Alla somministrazione non si applica tale limite, l’eventuale limite quantitativo può essere previsto dalla contrattazione collettiva di riferimento. Il prossimo decreto legislativo che tratterà del riordino dei contratti di lavoro, ha previsto un limite quantitativo per il c.d. staff leasing e cioè la somministrazione di lavoratori a tempo indeterminato.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 670 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Irregolari le aziende che non applicano i contratti collettivi di lavoro c.d. “leader” del settore [INL]

Sul sito dell’’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) è stata pubblicata, in data 20 giugno 2018, una news dal titolo “Applicazione CCNL e tutela dei lavoratori”, con la quale si evidenzia,

Conguaglio di fine anno: modalità e chiarimenti dall’Inps

L’Inps, con la circolare n. 237 del 30 dicembre 2016, fornisce chiarimenti e precisazioni in ordine alle modalità da seguire per lo svolgimento delle operazioni di conguaglio, relative all’anno 2016, finalizzate

Assegno per il nucleo familiare (ANF): indicazioni dell'INPS

L’Inps, con il messaggio n. 4638 del 18 novembre 2016, fornisce le indicazioni utili in merito alle domande di autorizzazione per la percezione dell’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF). L’autorizzazione

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento