fbpx

Rassegna stampa del 30 Giugno 2022

Rassegna stampa del 30 Giugno 2022

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

Concorso Asia, 10 mila domande presentate in 2 giorni per 500 posti
Il concorso Asìa scontenta tutti
I disoccupati protestano e occupano le stanze del Consiglio
La deduzione sui dipendenti si riporta in una voce unica
Il calcolo degli importi non cambia
L’ occupazione migliora, non il tipo di contratto e la fatica sul lavoro
“I contratti a termine salvano le imprese e aiutano i lavoratori”
“Troppi precari? Il vero problema è per gli imprenditori”
Fasce bisognose e giovani: un’ occasione che sa di futuro
Fragili ma indispensabili come tutelare i diritti
Lavoro, piattaforma digitale di orientamento
Ore lavorate e reclutamento nel rapporto pari opportunità
Cnh Industrial assume e apre il centro test per trattori a Modena A Torino la sede Emea
Precari, sfruttati e sottopagati I giovani e la via crucis del lavoro
Oggi il vertice sul protocollo Covid I lavoratori restano imbavagliati
Stipendi sopra la media «Grazie ai premi oltre 6 mila euro in più»
Mancano lavoratori dappertutto. Ed è solo l’ inizio
La laurea in materie scientifiche apre le porte a un’ occupazione
«Coordinamento per formazione e valorizzazione del settore»
Sconti in bolletta progressivi Più sgravi per i redditi bassi
Agevolazioni garantite a tutto il terzo settore
Manfredi agli industriali «Ora qui si può investire»
Si è bloccato l’ ascensore sociale Costi delle case alti, stipendi fermi
Pnrr, arrivano altri 21 miliardi Bollette, più fondi per le famiglie
Mef: ok ai 45 obiettivi Pnrr Richiesta la seconda tranche da 21 miliardi
Correttivi al ribasso previsti anche per il 2022
Buoni pasto, progetto di tetto massimo del 5% per le commissioni
Pnrr missione compiuta
Turismo, 700 milioni alle imprese Metà delle domande resta fuori
I due nodi dei partiti più forti
Conte contro Draghi Poi la telefonata E il leader M5S sale al Quirinale
Il confronto duro dopo le accuse Il premier rientra dal vertice di Madrid: il governo non cade
«Il sostegno al governo? Non possiamo accettare le forzature di Pd e M5S»
Così Draghi consigliò a Grillo di mollare Conte per Di Maio
La guerra di Mario Vuole vendicarsi del Quirinale e demolire i cinque Stelle
Conte contro Supermario fa balenare la rottura E il premier gli telefona
La Lega minaccia la crisi: difficile restare al governo
Gelo tra Conte e Draghi il governo barcolla Il leader 5S da Mattarella
Grillo non cede sul doppio mandato In Sicilia Cancelleri getta la spugna
Il premier lascia il vertice Nato per chiedere lealtà ai partner di maggioranza
Lega e Cinque Stelle colpo di coda degli sconfitti
La GeVi Napoli ha un nuovo play Ufficializzato l’ arrivo di Michineau

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento