fbpx

Sconto per chi assume da Cigs: autorizzato l’incentivo fino a giugno

Si attendono le istruzioni operative dell'Inps per conoscere nel dettaglio le scadenze e i requisiti dei beneficiari

Sconto per chi assume da Cigs: autorizzato l’incentivo fino a giugno

La Commissione europea ha dato l’ok per l’incentivo in favore dei datori di lavoro che assumono in modo stabile lavoratori che percepiscono la Cassa integrazione straordinaria (Cigs). La misura, prevista dall’articolo 22-ter del Dlgs 148/2015 e introdotta dall’articolo 1, commi 243-247 della legge di Bilancio 2022, è autorizzata fino a giugno. Nello specifico, il Dlgs prevede un’ulteriore concessione della Cigs, per un massimo di 12 mesi non prorogabili, alle imprese con più di 15 dipendenti che si trovano a gestire lavoratori a rischio esubero in periodo di crisi aziendale o di riorganizzazione.

Come accedere alla cassa

Per accedere al nuovo periodo di cassa, al momento della consultazione sindacale le parti sono tenute ad intendersi su accordi di transizione occupazionale che prevedano interventi di recupero occupazionale per i lavoratori in esubero e il ricorso a politiche attive attraverso le misure del programma Gol e i fondi interprofessionali per la formazione. Per semplificare la loro ricollocazione, la legge 234/2021 ha introdotto un incentivo economico in favore delle aziende che li assumono. Si tratta di un contributo – assegnato per ogni mensilità del lavoratore assunto – pari al 50% del trattamento di integrazione salariale che il soggetto avrebbe continuato a percepire se fosse rimasto nell’azienda che lo ha collocato in Cigs.

La scadenza e i beneficiari

Il contributo previsto dall’incentivo non può essere erogato per più di 12 mesi, anche se l’autorizzazione comunitaria lo blocca al 30 giugno 2022. Ecco perché si attendono le indicazioni dell’Inps con i dettagli sulle condizioni. Per quanto riguarda i beneficiari, possono accedere all’incentivo i datori di lavoro che nel semestre precedente non abbiano effettuato licenziamenti collettivi o individuali per giustificato motivo oggettivo.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1533 posts

Area comunicazione | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento