fbpx

Rassegna stampa del 25 Maggio 2022

Rassegna stampa del 25 Maggio 2022

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassega stampa di oggi:

Buste paga, le grandi aziende rimandano gli aumenti al 2023
Bonus 200 euro dall’ Inps anche ai lavoratori dipendenti
Ospedale, interinali appesi a un filo
La coppia Renzi-Meloni all’ assalto del reddito di cittadinanza
I salari non crescono come il costo della vita, la loro potenza d’ acquisto è inferiore a quella d’ anteguerra
Lavoro e Mef: controlli sufficienti per garantire la sicurezza nei cantieri
Smartworking, 25 miliardi di ricavi a rischio
Nuovo contratto per l’ agricoltura, aumento del 4,7% e più flessibilità
Nell’ It la caccia ai talenti fa salire i budget dell’ 1%
Giovani tecnici più rari, Esselunga va a scoprirli direttamente a scuola
Incentivi ai manager, per la tassazione nuova verifica se cambia il piano
De Luca: ritorno alla politica per un nuovo meridionalismo
«Così la costa sarà svenduta vogliamo lavoro, no indennizzi»
SENZA IL SUD IL PAESE NON RIPARTE
«Serve più lavoro o i clan saranno sempre vincenti»
«Mi chiamano a decine, i lavoratori sono disperati»
Renzi: no al reddito di cittadinanza, via alla raccolta firme
POTERE D’ ACQUISTO: MENO BONUS E MENO TASSE SUL LAVORO
Salari e precari, al via il congresso Cisl L’ intervento del premier Draghi
Reddito, la ‘carica dei 10mila’
Lavoro, c’ è il vertice nell’ area industriale
La Cassazione “taglia” la paghetta alla 22enne
Museo dello Sbarco la resa e la denuncia «Silenzi dal Comune»
IL DDL SULLA RIFORMA DEL PROCESSO TRIBUTARIO
110%, Ccnl in definizione
Il rimborso non forma reddito
Abbassare gli stipendi usando i rifugiati? Da sempre l’ obiettivo Ue
Un’ altra strada esiste ma la snobbano: tagliate le unghie al fisco
Assunzioni fittizie di migranti al circo Truffa da 7 milioni per la cittadinanza
A Conte resta solo il reddito grillino
I distretti sono la chiave di resilienza della Regione
Sicurezza sul lavoro incontro a Mirabella
Pnrr, obiettivo giugno Lo sprint del governo vale 21 miliardi
Zes operative nel Mezzogiorno, crescita del Sud al 2,8% nel 2022
«La crescita reale rallenta, ma non c’ è il rischio di una recessione»
Tentiamo di costruire la Pa 4.0
Per la bolletta energetica un taglio del 30%
Gli attacchi a Draghi boomerang elettorale per la Lega e il M5S
«La commissione Ue sta sostenendo l’ Italia, ora la riforma del Patto»
De Luca: ritorno alla politica per un nuovo meridionalismo
Il sindaco e la classe dirigente che latita
Balneari, il tentativo di chiudere L’ ultima trattativa è sugli indennizzi
La maggioranza dà un segnale. Appello del premier ai ministri: correre sui progetti del Pnrr
ORA È TREGUA MA RESTA LA CONFUSIONE NEL GOVERNO
«Un’ alleanza larga anche dopo il voto I partiti si ispirino al modello Draghi»
Draghi ha ripreso in mano la situazione
“Concorrenza, i problemi ci sono l’ Europa ci sprona, non ci bacchetta”
Ma il compromesso fra i partiti fa slittare ancora la delega fiscale
Non toccate le leggi antimafia ma digitalizzate le indagini

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento