fbpx

Rassegna stampa del 16 Giugno 2021

Rassegna stampa del 16 Giugno 2021

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • SCENARIO LAVORO
  • Licenziamenti, sindacati in piazza il 26 giugno
  • Ma su donne, giovani e Sud il Pnrr non dà risposte sufficienti
  • Neolaureati tecnici i profili più ricercati: svettano i progettisti meccanici
  • Primo concorso rapido: 6.129 cattedre scientifiche – Scuola, al via il primo concorso sprint: 6.129 posti per le materie scientifiche
  • Tfr, stabilito il coefficiente di maggio
  • La fabbrica intelligente chiede un new deal sulle competenze 4.0
  • Intervista a Stefano Colli Lanzi – Colli Lanzi: «Bene i sostegni ma non siano per sempre» – Sostegni utili durante la crisi, ma non siano permanenti
  • «Venite in ufficio almeno 3 giorni su 5» Ora anche Amazon richiama i dipendenti
  • Lavoro, Rai, giustizia L’agenda di Draghi per i dossier più caldi
  • Sussidi diversi per riattivare le persone
  • L’unica via: meno imposte sul lavoro – Ma per tutelare i lavoratori l’unica via è tagliare le tasse
  • L’ideona è nascere ricchi – Fannulloni? Finalmente un’alternativa al sussidi “facili” c’è: nascere milionari
  • Piove e quindi non ti pago – Piove, non ti pago: storie di schiavitù dall’estate italiana
  • Intervista ad Alberto Bonisoli – «Concorso Sud con il posto fisso non c’era la fuga» – «Concorso, chi si è iscritto cerca solo il posto fisso»
  • Orlando: «Tagliando per il Reddito servono correttivi contro i furbetti» – Orlando: ora il tagliando al reddito di cittadinanza Correttivi contro i furbi
  • Rapporto home working – Fringe benefits, nessun bonus
  • Rapporto home working – Lavoro ibrido, nuovo patto
  • Un autunno con 600mila posti in meno
  • Lavoro e immigrazione i tormenti di Draghi intese ancora lontane
  • Intervista a Maurizio Landini – Landini: “In piazza contro i licenziamenti” – “In piazza per fermare i licenziamenti la mediazione del premier non basta”

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento