fbpx

Rassegna stampa del 15 Aprile 2021

Rassegna stampa del 15 Aprile 2021

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • ASSOLAVORO
  • Nuova qualifica per specialisti amministrativi all’Accademia delle Professioni
  • LAVORO
  • Gli yacht di Azimut stabilizzano 37 precari
  • Manifestazione davanti al Mise
  • Smart working per tutti ma servono nuove tutele per la salute del lavoratore – Smart working “Chi ci tutela?”
  • Sicilia, a rischio 100mila posti per i permessi di soggiorno – Sicilia, 100mila posti a rischio per i permessi di soggiorno
  • In agricoltura è sempre più grave la carenza di manodopera
  • Commissione lavoro, il Pd la spunta su Fi
  • I sindacati bancari: post emergenza basta lavoro agile al 100%
  • Istruzioni per unlemens-Cig
  • Una donna su due non lavora solo la Grecia peggio dell’Italia le giovani soffrono più di tutti
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • Ocse: troppe disuguaglianze Decisiva la riforma della Pa – «Riforma della Pa fattore chiave»
  • Coinvolgere il privato per rilanciare le politiche attive post Covid
  • Intervista a Gianmauro Dell’Olio – «Con il nuovo scostamento crescono i margini il raddoppio degli aiuti e i costi fissi le priorità»
  • L’Ocse all’Italia: senza riforma della Pa fondi europei a vuoto
  • ECONOMIA
  • Allarme della Bce: rischio crac «Evitare ritardi sul Recovery»
  • La svolta del governo: nuovi aiuti in base alle perdite reali Avanti con le moratorie
  • Intervista a Enzo Amendola – «Recovery, meno impacci» – «I fondi del Recovery? Per spenderli subito serve cambiare regole»
  • Intervista a Michele Crisostomo -Ambiente? E’ ora di corsie preferenziali. Parla il presidente di Enel
  • Virus, così riaprirà l’Italia – A maggio il via ai ristoranti da metà mese anche di sera e il coprifuoco sarà ridotto
  • Senza prestiti salta il 30% delle imprese – Covid, una Pmi su tre in vita grazie all’ossigeno dei prestiti
  • Confindustria: rinviare il codice delle crisi, proroga sulla liquidità
  • Deficit, via a 40 miliardi per i nuovi sostegni Debito, discesa rinviata – Via al deficit da 40 miliardi Debito ancora in crescita
  • POLITICA
  • Il calendario: così si riapre – Prima i ristoranti poi lo sport Ecco le riaperture di maggio
  • Duello sul Copasir il partito di Meloni lascia per protesta Ma la Lega resiste
  • Da Salvini alla sinistra, un’interpretazione comune: è propaganda a uso interno
  • Giustizia nel pallone – Balduini nuovo membro Csm E la corrente rossa si ribella
  • Fate la carità ai poveri condannati – “Il vitalizio come il reddito di cittadinanza”
  • “Stadi aperti? Allora anche noi” La battaglia per le ripartenze
  • La Carta del M5S di Conte “Né destra né sinistra”
  • Intervista a Francesco Figliuolo – Figliuolo: “Da maggio vaccini per tutti” – “Supereremo i 500 mila vaccini al giorno non proteggere i più fragili è criminale”
  • Vitalizi, bufera su Formigoni M5s in rivolta: “Vergogna”
  • Battaglia su Franco e Speranza per Draghi le prime spine
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • Formazione non prestazione per il domani dell’università
  • La nuova (inattesa) sovranità – La nuova e inattesa sovranità così torna lo stato nazionale
  • Un governo insidiato dai calcoli elettorali
  • Le regole (smarrite) del bipolarismo
  • Caro Bettini, il BisConte era banalmente “fuori dal giro” come dice Bersani ma è caduto per ragioni politiche palesi, non per manovre oscure – Il BisConte era “fuori dal giro”
  • Chi non vuole riscrivere la storia
  • Derubati e contenti
  • I padroni delle ferriere – I nuovi padroni delle ferriere: vogliono scuse invece di darle
  • La sinistra deride gli esercenti disperati: «Lavoretti» – La spocchia dei dem: «Esercenti? Lavoretti…»
  • Il rilancio di Roma e le professionalità del settore pubblico
  • Tutti ai remi per non affondare
  • Letta, l’importanza di chiamarsi Enrico
  • Più debito aggiuntivo per 497 miliardi
  • Politica 2.0 – Draghi-partiti, i faccia a faccia con gli impegni sul debito
  • Per la siderurgia italiana servono scelte coraggiose

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento