fbpx

Rassegna stampa del 4 Febbraio 2021

Rassegna stampa del 4 Febbraio 2021

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • LAVORO
  • Prima missione: disinnescare la bomba sociale
  • Banzato (Federacciai): a fine blocco non ci saranno licenziamenti
  • Premi di risultato modificabili purché con obiettivi incerti
  • Forfettario per chi lavora con l’ex datore straniera
  • Bottero chiude e sposta tutti a Cuneo Presidio davanti alla fabbrica
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • L’Antimafia: sussidio ai boss, verifiche flop – «Boss con il reddito di cittadinanza» Allarme dell’Antimafia: sistema flop
  • Rider nella denuncia infortuni
  • Servizi Inps più efficienti grazie alla blockchain
  • Reddito di cittadinanza agli indagati per mafia
  • Intervista a Giorgio Trizzino – Trizzino (M5s) : sbagliato il «no» a prescindere Vediamo le carte – Trizzino: «Sbagliati i no preconcetti Se resta il Reddito si può dialogare»
  • Intervista a Stanislao Di Piazza – «Che cosa pensa del salario minimo? Dobbiamo ascoltare senza pregiudizi»
  • Capire l’agenda Draghi
  • Dal reddito di cittadinanza alla prescrizione l’eredità dei disastri grillini da cancellare
  • Quel sistema dei Navigator non funziona: cercasi riforma
  • Incognite lavoro: nodo licenziamenti e politiche attive
  • Intervista a Carlo Bonomi – Bonomi esulta: “Ora via i sussidi e Quota 100” – “Draghi è un patrimonio del Paese ora superare reddito e quota 100”
  • WELFARE E PREVIDENZA
  • La mina Quota 100 tra i primi dossier del nuovo Welfare
  • ECONOMIA
  • La Borsa apprezza, spread vicino a 100
  • Il banchiere e i suoi amici
  • Il banchiere centrale con la missione del ricostruttore – Da banchiere centrale a uomo della ricostruzione
  • Dalla Merkel alla Yellen il network internazionale dei numeri uno nel mondo – Salto di qualità nei rapporti internazionali
  • La sfida di Draghi, mercati in festa – Borse, arriva l’effetto Draghi Lo spread cade a 105 punti
  • Sette scostamenti di bilancio e il deficit supera i fondi Ue – Crisi e manovre, 427 miliardi di deficit extra fino al 2026
  • Recovery plan da rifare a partire dal buco nero delle riforme inattuate – Recovery Plan da riscrivere, si parte da riforme e procedure
  • POLITICA
  • Da Cartabia a Lamorgese, nomi nuovi e conferme Ma è rebus sui numeri
  • I no pesanti dentro i 5 Stelle, è caos Di Maio: il governo sia politico
  • Il Pd vuole convincere il M5S «Serve il vostro appoggio e teniamo unita l’alleanza»
  • Poteri per Roma, la spinta del Colle – Poteri per Roma Capitale arriva la spinta del Colle
  • Fi, rischio scissione in 50 con Carfagna Svolta Meloni “Pronti ad astenerci”
  • L’amarezza di Conte “Non faccio il ministro” – M5S, terremoto Conte I tormenti di Grillo: rischiamo l’irrilevanza
  • La ricerca della formula – I colloqui con i leader per decidere se sarà un esecutivo tecnico o politico
  • Le mosse di Draghi: serve unità – Partono le consultazioni di Draghi: parlerò con rispetto al Parlamento
  • Intervista a Matteo Renzi – Intervista a Renzi: ora avanti fino al 2023, su di me ho sentito l’odio – Renzi “Draghi fino al 2023 e Recovery riscritto da capo Felice ma ho patito l’odio”
  • L’ex governatore e il Colle nel solco di Ciampi Governo tecnicopolitico per Recovery e vaccini
  • Da Panetta a Scannapieco tutti gli uomini del presidente
  • Intervista a Matteo Salvini – L’apertura di Salvini “Esecutivo a tempo” – “Terrò unito il partito Se si vota tra due anni noi fuori dal governo”
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • Così i populisti si sono persi – L’8 settembre del Movimento Così finisce il populismo di governo
  • Italia Rischio bomba sociale
  • Draghi come De Gasperi per il nuovo dopoguerra – E ora il Recovery Plan non è più un miraggio L’architetto della nuova Europa alla guida del G20
  • Nuovo governo senza paletti – Un nuovo governo senza paletti contro la spirale della «mediocrazia»
  • Perché a tutti conviene aiutarlo – Perché ai partiti conviene sostenere il governo Draghi
  • Un Movimento frastornato dalla perdita di Palazzo Chigi
  • Draghi e l’Italia: è l’ora dei veri responsabili
  • La linea SuperMario è quella dei liberali
  • Il Big Bang è cominciato
  • Se il tecnico è anche politico
  • Occasione che l’italia non può mancare – Occasione da non mancare
  • Un argine al duopolio franco-tedesco
  • Le emergenze che affliggono il paese
  • Finisce l’era degli incapaci – Mario liberaci da questi incapaci

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 16 Maggio 2017

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Fiere del

Rassegna stampa del 31 Gennaio 2018

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Salari, rincorsa

Rassegna stampa del 5 Ottobre 2016

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Per usare

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.