fbpx

Rassegna stampa del 28 Gennaio 2021

Rassegna stampa del 28 Gennaio 2021

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • LAVORO
  • Il lavoro precario azzerato dal virus
  • P.a., lo smart working guarda al 30 aprile
  • Statali, smart working d’emergenza prorogato dal ministero fino ad aprile
  • Ricomincio da me – Senza lavoro ripartire è un’impresa
  • Dai call center ai supermarket a rischio ci sono 40mila posti – Dai supermarket all’elettronica lavoro a rischio per 40mila
  • L’Italia cresce nel Gender equality index
  • Telelavoro, la disconnessione è un diritto fondamentale?
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • Vertenza Whirlpool Si apre la guerra sulla cassintegrazione tra azienda e sindacati
  • Assegno unico e lavoro, ecco le prime riforme che rischiano di slittare
  • Dl dignità, politiche attive, Cig: riforme sul lavoro al palo – Dal Dl dignità alle politiche attive, riforme ancora al palo
  • L’Italia che non ce la fa
  • ECONOMIA
  • Recovery, su impatto del deficit e concorrenza i dubbi del Senato – Recovery Plan, su impatto deficit e concorrenza i dubbi del Senato
  • Economia nella morsa del Covid La Fed va avanti con gli acquisti
  • In 509 giorni 52 decreti e 500 misure Covid
  • POLITICA
  • Crisi, alta tensione con Renzi – Sospetti e veleni tra gli ex alleati Renzi riparte all’attacco
  • Renzi: solo Palazzo Chigi cerca il voto E scommette su un finale diverso
  • Mancano sei senatori – Vitali lascia Forza Italia si arruola nei responsabili Ma mancano ancora 6 voti
  • Il Conte ter è già finito – La strategia di Renzi «Giuseppi non è uomo per tutte le stagioni» la carta Draghi al Mef
  • Salvini si riposiziona sulla linea di Forza Italia «Non c’è solo il voto»
  • Italia Viva lancia il ticket Gentiloni a Palazzo Chigi e Draghi al Tesoro – Trattativa per il Conte ter in salita Iv lancia il ticket
  • L’altalena dei ministri Da Gualtieri a Bonafede ora molti sono a rischio
  • Piazza San Carlo, condannata Appendino La rivolta dei sindaci: sentenza assurda – Appendino colpevole per piazza San Carlo Condannata a un anno e mezzo di carcere
  • Zingaretti insiste per il reincarico. Cade il veto sul leader di Iv, ma il M5s insorge: “È un irresponsabile” – Il Pd ora crede nel Conte ter “Renzi dirà sì o Iv si spacca”
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • Un disarmo sui fondi Ue – Un disarmo sui fondi europei
  • La risurrezione del patto del Nazareno
  • Stavolta forse riusciamo a liberarci di Conte – Pd e M5s temono il partito di Conte Forse questa volta ci liberano da lui
  • Ma nel piano di rilancio italiano la parità non c’è – Ma nel piano di rilancio c’è poca parità
  • Le carezze e i ceffoni
  • I “sansepolcristi” della lista Conte
  • Il palazzo litiga, il paese affonda

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.