fbpx

Rassegna stampa del 22 Gennaio 2021

Rassegna stampa del 22 Gennaio 2021

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • ASSOLAVORO
  • L’economia “di guerra” post Covid e il ruolo delle Agenzie per il Lavoro
  • LAVORO
  • Gualtieri: aiuti fino all’autunno Persi 662 mila posti di lavoro
  • Il richiamo di Lagarde (Bce): niente ritardi sul Recovery plan – Edizione della mattina
  • Anche se lavori da casa hai il diritto di staccare la spina e il telefono
  • Effetto Covid sul lavoro in fumo 662.000 posti
  • Effetto Covid Il disastro nei dati sui nuovi contratti: 2 milioni in meno sul 2019
  • Niente bonus Covid alla politica
  • Il Recovery non sia l’ennesima occasione sprecata per i giovani
  • L’apprendistato va controcorrente e cresce nel 2020
  • Sviluppo di reti in fibra, mancano 5 mila professionisti
  • Cig Covid, calo a dicembre ma il 2020 resta da record
  • Cresce la dote per l’esonero dei contributi agli autonomi
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • Dall’Inps 33,5 miliardi di aiuti economici
  • Anno bianco, decreto in arrivo
  • Assistenti sociali, contratti stabili
  • La Discussione Naspi e Cig Covid, in arrivo prolungamento ed estensione dei benefici Nuove misure anche per partite Iva
  • Reddito a 4 milioni di persone. Solo 200 mila lavorano – Reddito, verso i 4 milioni ma solo 200 mila lavorano
  • Maturità più dura, no di alunni e presidi: l’ammissione deve essere garantita a tutti
  • Autonomi, meno contributi per 1,5 miliardi
  • Aiuti alle partite Iva al bivio tra sussidi e supporti allo sviluppo
  • Cassa integrazione Covid fino all’autunno partite Iva, un anno bianco senza contributi
  • La rivolta dei navigator “Un anno con i disperati e ora ci lasciano a casa”
  • Truffa sul reddito di cittadinanza I soldi li giocavano ai videopoker
  • FORMAZIONE
  • «Nel patto per il lavoro si alla formazione no ai licenziamenti»
  • Centro Imprese: investire su reti e formazione – Banda larga, Its porti e ferrovie: le priorità per ripartire
  • Intervista ad Antonio Alunni – «Industria al centro, più risorse a Its e fondi Ue per l’innovazione»
  • WELFARE E PREVIDENZA
  • La rivincita del welfare
  • Il ricatto dell’Ue sul Recovery: soldi solo se tagli le pensioni – L’Europa batte cassa con la Spagna «Se volete il Recovery tagliate le pensioni»
  • Isopensione lunga fino a novembre 2023
  • ECONOMIA
  • Gentiloni: «Dettagliare riforme e tempi del Recovery Plan italiano»
  • Bonomi: «Dal G20 risposte tempestive e azioni urgenti»
  • La scommessa di Wall Street su Biden – Spatta a Obama il primato di crescita in un mandato – Biden incoronato re di Borsa, rally da record dalle elezioni
  • L’appello della Bce ai governi: stringere sui piani per la ripresa
  • POLITICA
  • Intervista a Nicola Gratteri – Un’inchiesta mina le trattative – Gratteri e i tempi dell’inchiesta «Macché giustizia a orologeria È stato lui a dire in televisione che non sosterrà il governo»
  • Cesa indagato si dimette da segretario dell’Udc. Di Maio e Di Battista: basta con il dialogo – Blitz contro la ‘ndrangheta Cesa indagato: mi dimetto
  • Calano i ricoverati gravi, ma ancora più di 500 morti Con le restrizioni natalizie contagi giù del 20 per cento
  • Centrodestra da Mattarella compatto: meglio votare – Il centrodestra al Colle Berlusconi: meglio il voto di questo immobilismo
  • Gli azzurri corteggiati Ma i vertici di Forza Italia lavorano per l’unità
  • Intervista a Silvio Berlusconi – «Questo governo fa male all’Italia Renzi deve andare fino in fondo» – «Governo nocivo al Paese, Renzi vada avanti»
  • Vaccini, tagli per tre settimane – Pfizer, tagli alle Regioni per altre tre settimane Zaia lo produciamo noi
  • Intervista ad Antonio Tajani – «Il governo di unità nazionale è un’ipotesi che non esiste Non prevedo altre fughe da FI»
  • Il M5S mette il veto sui centristi Pd: torna alto il rischio elezioni
  • Intervista a Carlo Calenda – «Un polo liberal per scippare Pd e FI alle tribù populiste Matteo? No, grazie»
  • Intervista ad Alessandro Di Battista – Dibba: coi responsabili pur di battere Renzi – “Coi responsabili, ma non se indagati Stare senza Renzi val bene una messa”
  • Intervista a Renato Brunetta – “Patto bipartisan per salvare l’Italia il centrodestra non potrebbe dire no”
  • «Crolla tutto», il centrodestra si affida al Colle – «Presidente, così crolla tutto»
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • Le regole da rifare – Politica, le regole da rifare
  • La sfiducia che cresce – Cresce la sfiducia verso chi deve guidarci
  • In campo anche le toghe
  • Il disegno strategico che serve per far fruttare i cervelli del Sud
  • Così finisce la stagione dell’innocenza per i 5 Stelle
  • L’economia non si fa da soli
  • Scelte ancora confuse – Scelte confuse, sei mesi per un passo avanti
  • Attenzione alle sirene del debito facile – Oltre alle scelte di oggi cominciamo a pensare agli effetti di domani
  • Politiche espansive finché l’Italia non ripartirà – Politiche espansive finché non ripartiremo
  • La maggioranza dissipata e i rischi del proporzionale
  • Svolta europeista per salvare il governo Conte

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 10 Marzo 2020

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in

Rassegna stampa del 11 Novembre 2014

Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, in collaborazione con Assolavoro. A seguire gli articoli in evidenza oggi : Un lavoratore su tre può essere a tempo

Rassegna stampa del 4 Marzo 2021

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.