fbpx

Rassegna stampa del 10 Dicembre 2020

Rassegna stampa del 10 Dicembre 2020

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • LAVORO
  • Intervista a Francesco Pugliese – Pugliese (Conad): allarme sui consumi, troppi bonus a pioggia qui serve il lavoro
  • Spazio alla modernità
  • Lo sciopero per gli aumenti diventa un flop – Sciopero flop per gli aumenti lezione civica dagli infermieri
  • Pubblico impiego, il primo sciopero in smart working è un vero flop – Sciopero Pa, per il governo adesione al 5 per cento
  • La piattaforma ha potere direttivo? In soffitta le collaborazioni organizzate
  • Distacchi, regole Ue applicabili anche al trasporto su strada
  • Distinte etero direzione ed etero organizzazione
  • Intervista a Fabiana Dadone – “Basta con gli slogan sui contratti per gli statali c’è un miliardo in più”
  • Sit-in e proteste ma bassa adesione “Basta precariato”
  • Rendite Inail con mini aumento
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • Indennità Covid-19, garbuglio di requisiti
  • RELAZIONI INDUSTRIALI
  • Auto, 12mila posti a rischio: pressing per gli incentivi – Auto, altri 12mila posti a rischio Sale il pressing sugli incentivi
  • FORMAZIONE
  • La crescita passa dalla formazione
  • ECONOMIA
  • Treni e fiori, ora è assalto alla manovra
  • Il progetto del futuro parte già vecchio – Il Recovery è già vecchio
  • Recovery plan in stallo Mes, Conte al vertice Ue con l’ok alla riforma – Conte al Consiglio Ue con l’ok sul salva Stati ma senza il Recovery
  • Mes, la maggioranza tiene Pd e Iv: «Ora si cambi passo»
  • Cashback, corsa a ostacoli Si tratta sulla proroga a gennaio
  • Sanità, la battaglia dei 9 miliardi Il Tesoro: più fondi limando altre voci ù
  • L’industria non si ferma i consumi di energia superiori a un anno fa
  • Infrastrutture, dal Recovery Plan niente risorse aggiuntive nel 2021- 23
  • Un nuovo modello di selezione delle élite
  • Spiraglio sul negoziato europeo – Prima intesa tra Germania, Polonia e Ungheria sullo Stato di diritto
  • Intervista ad Ernesto Maria Ruffini – Ruffini: “Alle partite Iva già versati 9 miliardi l’evasione ne costa 90” – “Aiuti immediati per 9 miliardi agli evasori non è andato nulla”
  • POLITICA
  • Sì al Mes, ma il governo vacilla – Passa il Mes, ma è alta tensione Renzi in Aula evoca la crisi
  • Lo spauracchio delle urne – I senatori e la paura del voto Tra gli auguri di Taverna e le previsioni di Gasparri
  • «Collegialità o tutto è difficile» E Zingaretti stoppa il piano di Conte
  • Mattarella pretende il chiarimento Il Colle sollevato sul voto vuole garanzie politiche dall’esecutivo
  • II centrodestra vota No Berlusconi: «Noi coerenti con i valori europeisti»
  • Intervista a Paola Taverna – Taverna “Ma quale giravolta oggi abbiamo ucciso il salva-Stati”
  • Renzi-Conte, il grande duello Ora la crisi è più vicina – Renzi sfida Conte e il governo vacilla Il Pd: Palazzo Chigi trovi la soluzione
  • Vaccino antivirus, tremila medici da arruolare – Vaccini, via a sedicimila assunzioni subito bando per medici e infermieri
  • Intervista a Giuseppe Conte – Il premier: con le polemiche l’Italia perde, ma pronto a trattare – Il premier: “Pronto a trattare su cabina di regia e verifica del programma”
  • Intervista a Maria Elena Boschi – Boschi: “Il premier? Mi interessa di più il destino dei medici” – “Se il governo dovesse cadere Mattarella gestirà con saggezza”
  • Intervista a Giuseppe Provenzano – Intervista a Provenzano che attacca Renzi: “Ora basta ricatti” – “Basta rinvii, ricatti e ultimatum Non siamo disposti a farci rosolare”
  • Intervista a Silvio Berlusconi – Berlusconi: “Dico no al salva-Stati, aiuta le banche tedesche” – “No al nuovo Mes: aiuta le banche tedesche Siamo europeisti, nessun diktat da Salvini”
  • Intervista a Giuseppe Conte – Conte: vado avanti solo se c’è fiducia – Il premier: “Resto solo se c’è fiducia porto la task force in Parlamento”
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • Il fragile equilibrio – Il governo supera la prova Ma arranca ancora sulle scelte per la ripresa
  • Le regole incerte – Le regole incerte tra un comune e l’altro
  • Il Mes va, l’Europa vince. Le opposizioni ci ricordano perché l’assicurazione sulla vita del governo coincide con i nomi di Meloni e Salvini
  • Meloni, ma che stai a di’?
  • Conte fa scattare l’eurotrappola – La minaccia di Mattarella ha funzionato ancora
  • La fase 2 del mercato del lavoro ù
  • All’Italia manca una visione – All’Italia serve una visione
  • Lo spariglio e la furbizia
  • Ultima chiamata per vere riforme – Ultima chiamata per riforme vere
  • Guardare oltre l’emergenza – Una politica industriale capace di creare ecosistemi innovativi
  • Maggioranza l’apocalisse è rinviata

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento