fbpx

Rassegna stampa del 18 Novembre 2020

Rassegna stampa del 18 Novembre 2020

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • LAVORO
  • Il telelavoro amplia i divari tra imprese e Paesi – «Pmi e città, così il telelavoro amplia i divari»
  • Pa, 6,7 miliardi non fermano lo sciopero
  • Gli assunti dopo il 13 luglio senza cassa fino al 15 novembre
  • Esaote, diagnostica anti covid in crescita Piano di assunzioni
  • Smart working o congedo per la cura dei figli under 16
  • Lavoratori fragili costretti a casa Cassa integrazione non garantita
  • Rider, le aziende aprono “Contratto migliorabile e restino autonomi”
  • Intervista a Pierpaolo Bombardieri – “Pochi aumenti e tanti esclusi Il virus non ha cancellato i diritti”
  • Ai sindacati non bastano 10 miliardi: sciopero degli statali il 9 dicembre
  • Statali, il 9 dicembre c’è lo sciopero e diventa un maxiponte festivo
  • Sul contratto dei rider Cgil e ministero non stanno dalla parte dei lavoratori
  • Niente cig, niente contributi – Niente Cig Covid, zero contributi
  • P.a., fondi ma nel lungo periodo
  • Bloccati 225 mila licenziamenti. A marzo cassa integrazione solo ai settori più in crisi – Bloccati 225.000 licenziamenti
  • Al lavoro con il coronavirus contagia un dipendente Imprenditore denunciato
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • Decreti Ristori Lavoro e giustizia – Cassa estesa agli assunti dopo il 13 luglio – Cassa del decreto agosto anche per gli assunti dopo il 13 luglio
  • Groviglio di norme per affrontare l’emergenza
  • Prorogato lo sconto contributi alternativo all’uso della Cig
  • Licenziamenti bloccati almeno fino al 31 gennaio – Blocco dei licenziamenti almeno fino al 31 gennaio
  • Doppio canale di accesso alle indennità da mille euro
  • Uscite soft con la risoluzione concordata
  • Nella somministrazione una proroga è acausale
  • Nuove risorse per artigiani e somministrati
  • Una proroga a doppio effetto
  • Sei settimane di Cig per chi ha esaurito il vecchio plafond
  • Consegna del 770 prorogata alla data del 10 dicembre – La proroga del 770 al 10 dicembre posticipa anche il ravvedimento
  • Misure ad hoc nelle zone rosse
  • Non fanno reddito vaccini e test pagati dall’azienda
  • In caso di rimborso scatta la detrazione
  • Nei luoghi di lavoro misure di contenimento più stringenti
  • Ciclofattorini in bilico tra autonomia e subordinazione
  • Sicurezza. C’è delitto anche senza infortunio
  • Trasferimento. Ricorso senza decadenza
  • WELFARE E PREVIDENZA
  • Previdenza. Casse private, il Governo apre alla detassazione degli aiuti – Casse private, apertura del Governo sulla detassazione degli aiuti
  • Intervista ad Annamaria Furlan – «Manovra insufficiente priva di un progetto» – «La manovra? Priva di progetto-Paese, penalizza i pensionati»
  • Part-time verticale, per la pensione vale tutto il contratto
  • ECONOMIA
  • Consumi, la caduta di ottobre «Serve una reazione subito»
  • Borse, l’indice globale segna il record – Le Borse esplorano quota 95mila miliardi, nuovo record storico
  • Flop dei piani per le città: in otto anni 21 interventi, ma speso il 20% dei fondi – Rilancio delle città a caccia di strategia: 21 piani in otto anni
  • Visco: al G20 italiano focus su clima, persone, ricchezza – Visco: nell’agenda del G20 italiano persone, pianeta e prosperità
  • Manovra, Roma è dimenticata Ci guadagna il Nord – Manovra, Roma dimenticata avanza l’autonomia del Nord
  • Intervista a Laura Castelli – Castelli “Un fondo per sostenere chi lavora ma ha perso fatturato”
  • La Ue in pressing su Roma per il Mes Gentiloni: “Il bazooka serve tutto”
  • Bruxelles avverte l’Italia: manovra debole – L’Ue avvisa l’Italia “Troppe spese a lungo termine”
  • POLITICA
  • Intervista a Matteo Renzi – «Berlusconi? La maggioranza si può allargare» – «Bene la disponibilità di Berlusconi La maggioranza si può allargare»
  • «No a polemiche scomposte» – «Questo virus tende a dividerci Non si rincorrano vantaggi di parte»
  • Le scuse di Conte «Fatti passi falsi Ma mi assumo tutta la responsabilità»
  • Il caso fa fibrillare la maggioranza Le accuse M5S a Speranza e Gualtieri
  • «Usiamo 5 parametri, non 21» Ma Speranza frena le Regioni
  • Intervista a Nicola Zingaretti – Zingaretti a Sassoli su debito e Mes “Non è l’ora delle sparate” – Lo stop di Zingaretti a Di Maio e Sassoli “Non riparta la gara a chi la spara grossa”
  • M5S, Giarrusso nei guai “Pagato dalle lobby” Ora rischia l’espulsione
  • Calabria, commissari in fuga Conte: “La colpa è mia” – Calabria, salta il commissario ora in pole un ex finanziere Sì agli ospedali di Emergency
  • Intervista a Silvio Brusaferro – “Ritrovare lo spirito di marzo I 21 parametri? Funzionano”
  • La concorrenza ci salverà dalla pandemia
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • Tutti sapevano – Sanità, tutti sapevano del disastro in Calabria
  • Il salto in avanti – Il grande salto in avanti (possibile)
  • La farsa e il dramma – Calabria, la farsa e il dramma
  • Quelle domande sulla democrazia nel tempo dell’emergenza – La democrazia d’emergenza
  • Ci sono debiti che è meglio non cancellare
  • Cdp e la leva per favorire la parità di genere – Cdp ha in mano una leva decisiva per incentivare la parità di genere
  • Mattarella “Il virus non ci divida” – “Il virus crea divisioni Ora dobbiamo evitare polemiche scomposte”
  • Il premier snobba l’unità nazionale – Dal Pd a Fi, nel Palazzo regna lo scetticismo: «Unità nazionale? Conte è il primo a dire no»
  • 2 milioni di giovani non fanno nulla – Due milioni di giovani che non fanno nulla
  • I pericoli di un sindacato che parla al governo anziché agli imprenditori
  • La delegittimazione di un sindacalista

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento