fbpx

Rassegna stampa del 30 Ottobre 2020

Rassegna stampa del 30 Ottobre 2020

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • LAVORO
  • Risponde Aldo Cazzullo. Il Covid allarga la forbice tra chi è garantito e chi no
  • Symbola: lavori verdi, 3,1 milioni di posti
  • «Il lavoratore deve tornare al centro del progetto vita»
  • Intervista a Gigia Bucci – Un osservatorio permanente come faro sul lavoro da casa
  • Ugl cacciata dalle confederazioni europee per il contratto “pirata” ai danni dei rider
  • Infermieri, da eroi a dimenticati: ne mancano 75 mila – Infermieri: prima eroi, poi dimenticati. Ne mancano 75 mila, ma Speranza scrive libri e provoca uno sciopero in pieno Covid
  • Intervista a Raffaele Guariniello – Covid-19 e sicurezza sul lavoro, le leggi ci sono e vanno applicate
  • Idea Cgil per ripartire: lo sciopero
  • «Crescita al femminile pilastro del Recovery»
  • Le donne perdono 5.700 euro l’anno se hanno un figlio
  • Ristori, pressing degli esclusi ma la dote per new entry è mini
  • La Cig ha ridotto Il calo redditi del 55%
  • Stallo sui licenziamenti, è rischio sciopero Confindustria: “Stop ai costi per la cassa”
  • Licenziamenti, sindacati pronti allo sciopero. Bonomi: «No a ricatti»
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • Le omissioni di Tridico – Tridico presenta il rapporto Inps nascondendo i flop di quota 100 e Reddito di cittadinanza
  • L’impatto Covid nei dati Inps: spesi miliardi, crollo dei salari
  • Fondo perduto (e semplificato)
  • «Reddito, l’assegno va tagliato»
  • Per le misure anti-Covid l’Inps ha speso 26,2 miliardi
  • Confindustria: la Cig Covid non pesi più sulle imprese – «La Cig Covid non pesi sulle imprese se continua il blocco licenziamenti»
  • Il piano del governo: cassa fino a marzo, si parte da 4 miliardi
  •  Secondo esame per la manovra sotto la pressione dell’emergenza
  • Cig senza addizionale nei settori con attività ridotte o sospese
  • Il Covid-19 presenta il conto
  • ECONOMIA
  • Bce, le misure per la seconda ondata
  • Per l’«Economist» l’Italia è in declino? Lettura conformista
  • Ma Gualtieri vede rosa Il balzo estivo del Pil compenserà la crisi
  • Il Governo: «Aiuti, trattiamo con la Ue» – II governo: gli aiuti alle imprese non dovranno essere restituiti
  • Bonomi: «Ora cambiare metodo» – Bonomi: cambiare metodo, ora serve confronto responsabile
  • L’allarme e l’inerzia – Quando l’allarme non fa superare l’inerzia
  • La strada giusta della bad bank – Subito la bad bank europea per dare ossigeno a famiglie e imprese
  • Intervista a Margrethe Vestager – Vestager: «Velocizzare il Recovery» – «Pacchetti di aiuti per velocizzare il Recovery Fund»
  • Intervista a Paschal Donohoe – “Non servono altri soldi In attesa del Recovery gli stati siano flessibili”
  • POLITICA
  • Intervista ad Antonio Tajani – «Non serve un governo di unità Ma scriviamo insieme il bilancio»
  • Chiusure, 5 regioni a rischio – Scenario 4 vicino L’allarme è alto in cinque Regioni: rischio lockdown
  • Il pressing sul Quirinale per un altro esecutivo: «Tesi fondate sul nulla»
  • Conte al Senato, tensione nel Pd Stop a Marcucci che evoca il rimpasto
  • Come fermare le rivolte – Volpi (Copasir): “I violenti si isolano coinvolgendo tutti: basta dpcm”
  • Sale l’allerta estremismo tra gli immigrati E il ministro Lamorgese finisce nella bufera
  • Lockdown fra 10 giorni? Renzi vuole la crisi – Lockdown, spunta la data: chiusure dal 9 novembre E Renzi accelera la crisi
  • L’opposizione si gode lo show «La maggioranza è in agonia»
  • Intervista ad Andrea Marcucci – “Conte chiarisca sui suoi ministri Il mio incarico è a disposizione”
  • Conte in discesa e Zaia lo raggiunge – Cala Conte, Zaia lo raggiunge il virus ora penalizza il governo
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • Senza sbocco la frustrazione degli alleati su Palazzo Chigi
  • Contro il lockdown delle scuole
  • Trame e veleni: quel Palazzo distante insensibile al dramma – Quel Palazzo distratto distante dal dramma
  • Manovra di retromarcia
  • L’autunno oscuro dal Covid a Nizza
  • Con lo «scenario avverso» Pil, deficit e debito da rivedere
  • L’attenzione del colle contro il caos istituzionale
  • Gli italiani spaventati dalle piazze – I garantiti dicono sì alla chiusura totale Otto italiani su 10 temono gli scontri di piazza
  • Ma le mamme guadagnano meno di tutti

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.