fbpx

Rassegna stampa del 25 Settembre 2020

Rassegna stampa del 25 Settembre 2020

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • LAVORO
  • Via al tavolo “smart working” tra diritti, orari e sicurezza
  • Intervista a Bruno Scuotto – «Una cornice normativa per compiere il vero salto»
  • Cassa integrazione, utilizzate meno della metà delle ore autorizzate
  • Per due aziende su tre sì allo smart working dopo l’emergenza
  • Innovazione Il divorzio tra geografia e lavoro
  • Rider, Ugl smonta il no della Catalfo
  • La Cig “negata” per 500mila – Cig, 500 mila lavoratori aspettano gli aiuti Covid
  • Nel nuovo smart working più spazio alla contrattazione – Smart working, più spazio alla contrattazione
  • Carried interest come reddito di lavoro dipendente
  • Aiuti mirati e limitati, nuovo piano di Londra per il lavoro
  • Con il contratto di rete di solidarietà si tutela l’occupazione della filiera
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • Il Comune recluta volontari col reddito di cittadinanza – Il Comune cerca volontari col reddito di cittadinanza
  • In centomila senza più Reddito Allarme alla Regione “Rischio sommossa”
  • Lavoro cercasi per i 15mila a casa con il «reddito» – Reddito di cittadinanza il Comune «navigator»
  • WELFARE E PREVIDENZA
  • Pensioni, rischio fuga dalla scuola – Fuga dalla scuola nel 2021: attesi almeno 50mila pensionamenti
  • Previdenza La spesa per il 2020 è arrivata al 17% del Pil – Pensioni al 17% del Pil Per la spesa 2021 sforamento dello 0,8%
  • La lezione della pandemia: protezione sociale per tutti
  • ECONOMIA
  • Via al «super cashback» Fino a 3 mila euro per chi usa di più la carta
  • «Mezzogiorno la vera priorità» La via del Colle per il Recovery
  • Riforma fiscale, il taglio delle tasse parte da 6 miliardi – Riforma fiscale, si parte da 5-6 miliardi
  • Cdp concede sette giorni ad Altantia – Atlantia accelera la scissione di Aspi Ultimatum di Cdp
  • Stretta del governo sulla rete 5G Ora l’addio a Huawei non è tabù
  • POLITICA
  • Intervista a Luca Zaia – «Alla Lega serve un progetto politico solido» – «Lega cresciuta molto I voti vanno uniti a un consolidato progetto politico»
  • Mattarella replica a Johnson «Amiamo libertà e serietà» – La replica di Mattarella a Johnson «Anche noi siamo liberi, ma seri»
  • Processo nei 5 Stelle, senza capi – Accuse, nervi tesi e leader assenti Il M5S va a congresso
  • Zingaretti: il premier adesso pedali E da governatore spinge per il Mes
  • Intervista a Enzo Cheli – Cheli: “Abolite i listini bloccati” – “Basta con i partiti che si aggrappano ai listini bloccati”
  • Intervista a Matteo Salvini – Matteo: «AI voto prima possibile. Porte della Lega aperte ai grillini» – «AI voto appena possibile Lega aperta ai grillini in fuga»
  • Intervista a Giancarlo Giorgetti – “Il proporzionale un disastro per l’Italia” – Giorgetti “Attenti, il proporzionale sarà un disastro per l’Italia”
  • Intervista a Graziano Delrio – “Sui decreti sicurezza mai più un rinvio” – Delrio “Finito il tempo dei rinvii soprattutto sui decreti sicurezza Grillo? Non si scherza sulla Carta”
  • Intervista a Giancarlo Cancellieri – Cancelleri “M5S e Pd con il partito di Conte È l’alleanza del futuro”
  • Salvini, ora i processi sono due – Inchiesta Open Arms “Salvini imputato anche a Palermo”
  • Intervista ad Enrico Letta – Legge elettorale, lite sulle preferenze. Parla Letta: torniamo al Mattarellum – “Ora il governo è più stabile Torniamo al Mattarellum “
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • La qualità (negata) a scuola – La qualità negata a scuola
  • I paradossi e i pericoli di uno sbriciolamento – I capi che sfuggono e il pericolo delle schegge grilline
  • La lunga strada per la guida Di Maio aspetta per potere poi tornare capo
  • In Italia la disuguaglianza è una eredità pesante
  • Scoop! Il governo ha già promosso il Mes
  • Trappola Conte finito in ostaggio degli alleati – Il tallone d’Achille di Giuseppi
  • Il leghista accerchiato
  • La foresta, l’ascia e la legge elettorale
  • Recovery, senza riforme i soldi sono sprecati – Recovery Fund: fondi sprecati se l’Italia non fa le riforme
  • Ma i soldi pubblici non ci salveranno la vita
  • Caro Zingaretti evitiamo la palude – Caro Zingaretti, non torniamo al passato: il proporzionale ci riporta alla palude

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento