fbpx

Rassegna stampa del 24 Settembre 2020

Rassegna stampa del 24 Settembre 2020

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • LAVORO
  • Salta la trattativa sul contratto aziendale Alla Berco scatta lo sciopero di otto ore
  • Inflessibili Mandarini e alta burocrazia azzoppano la Pubblica amministrazione
  • Diritto di replica
  • Il ministero del Lavoro okkupato dalla Cgil – Il ministero del Lavoro il lavoro lo dà alla Cgil
  • Proroga dello stato d’emergenza l’ipotesi: arrivare al 31 dicembre
  • Fca, con la 500 elettrica piena occupazione a Torino
  • Il virus taglia di un decimo gli stipendi
  • Contratti a termine, proroga del Dl agosto anche dopo le ordinarie
  • Sei milioni ancora in smart working “Rivedere i contratti”
  • Intervista a Maurizio Del Conte – “Basta usare vecchi schemi Addio a luogo e orari di lavoro”
  • Il percorso a ostacoli dei genitori con figli in isolamento “Congedo difficile, costretti a prendere giorni di ferie”
  • In Consob tutti in ufficio Ma i sindacati dicono no
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • Rdc ed evasione – La risposta dell’Inps a Boeri conferma che il Rdc è fatto male
  • Lavoratori senza ferie sfruttati
  • Ecco perché ha fallito il reddito di cittadinanza – Le Regioni hanno remato contro e il reddito di cittadinanza ha fallito
  • L’elemosina non cancella la povertà e con i sussidi non si supera crisi
  • Gli artigli inesorabii della ‘ndrangheta anche sul reddito di cittadinanza
  • Fca, con elettrico stop agli ammortizzatori
  • Fca, l’elettrico rilancia Torino Piena occupazione dopo 10 anni
  • Fca, a Mirafiori e Grugliasco riparte la piena occupazione – Fca, motori a pieno regime A Mirafiori e Grugliasco rientrano tutti i dipendenti
  • WELFARE E PREVIDENZA
  • Congedo di paternità raddoppiato Parigi in soccorso della famiglia
  • Manovra, c’è l’assegno unico – Fisco, parte la riforma: assegno unico per i figli e taglio stabile del cuneo
  • Le due “W” dell’Europa
  • Tfs, l’anticipo agevolato non toglie l’effetto detassazione – Il costo dell’anticipo del Tfs non azzera l’effetto detassazione
  • ECONOMIA
  •  Autostrade, l’intesa (a rischio) con Cdp
  • Conti pubblici, nel 2021 Pil e deficit al 6% E un taglio al debito
  • Intervista a Paolo Scaroni – «Il Recovery fund non è un regalo, va speso bene» – «I fondi europei non sono un regalo: spendiamoli bene»
  • Intervista a Francesco Boccia – Boccia: con il recovery autonomia accelerata – «Con i fondi del Recovery acceleriamo sull’Autonomia»
  • Recovery, warning della Camera sul debito
  • Economia, perché sull’Italia l’effetto Covid pesa di più
  • Investimenti e taglio del cuneo: manovra ponte verso il Recovery
  • Aziende, la nuova Sabatini rilancia gli investimenti – Industria, con la nuova Sabatini prima ripresa degli investimenti
  • Germania, pronta la manovra – Germania, la manovra al via Metà saranno investimenti
  • Intervista a Giuseppe Conte – Conte: niente rimpasto, ora giù le tasse – “Il mio piano per l’Italia del 2023 Nessuno mi ha chiesto il rimpasto A dicembre la riforma del fisco”
  • POLITICA
  • Scontri ed espulsioni, i 5 Stelle nel caos Grillo attacca: non credo nel Parlamento – Caos M5S, scoppia il caso Crimi E Grillo attacca il Parlamento
  • Svolta di Salvini: sì alla segreteria – Salvini ora delega, nasce la segreteria Scintille con Toti sulla leadership
  • Intervista a Matteo Salvini – «Proporre un ritorno al passato il grande errore fatto in Puglia»
  • Niente vertice tra i tre leader Berlusconi avverte i populisti
  • Toti chiude con il Capitano e si avvicina a Zaia Adesso la Liguria gli sta sempre più stretta
  • Il professore e l’incubo infinito: Prodi si ricandida al Quirinale – Si apre la corsa al Colle Prodi si fa subito sotto e benedice i giallorossi
  • Intervista a Giorgia Meloni – «Camere illegittime, votare subito» – «Camere illegittime e lontane dal popolo Ora subito al voto»
  • Governo, il nuovo fronte è la riforma elettorale – Slitta la legge elettorale maggioranza senza accordo Prima grana per Conte
  • Pd diviso sul proporzionale Il no di Prodi e Veltroni
  • Il Pd: “Al primo Cdm via i decreti sicurezza” Conte teme i veti 5S
  • Grillo picconatore da Sassoli “Non credo più nel Parlamento”
  • Renzi e Zingaretti alla festa di Giani “Non si governa insieme da avversari”
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • Lettera. Noi primi in Europa nell’immobilismo degli altri sindacati
  • Le riforme un passo alla volta
  • Le esitazioni del premier non potranno durare a lungo
  • Il corsivo del giorno – Facebook trasferisce i nostri dati negli Usa: è scontro in Irlanda
  • Anteprima: il piano del governo sulla sanità
  • Il coraggio di non essere di moda
  • Recovery, potere giovane – Dal Recovery Fund più potere ai giovani
  • Il Pd decida che cos’è – Ora il Pd deve decidere quale partito essere
  • Pensioni, crollo del Pil e Quota 100 fanno schizzare la spesa nel 2020
  • Perché il primo contratto collettivo per i rider non viola alcuna norma
  • Poveri al Sud e spreconi al Nord
  • Gli acrobati delle debolezze
  • I danni di una cultura contro l’industria
  • Regionali e nuove convenienze dei partiti

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento