fbpx

Rassegna stampa del 26 Agosto 2020

Rassegna stampa del 26 Agosto 2020

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • LAVORO
  • Il problema di articolare il legame tra lavoro e vita buona in una società come la nostra
  • Professionisti pronti alla piazza – Professioni di nuovo in piazza
  • Nelle città cala la popolazione – Lavoratori e studenti, basta trasferte E nelle città si riduce la popolazione
  • Congedi straordinari e premi in denaro c’è un piano per salvare il “lavoro rosa”
  • Risolto il caso Sure, è ora di smetterla di tentennare sul Mes
  • È la nuova normalità, ora niente vincoli – Smart working non più di nicchia ora non bruciamolo con i vincoli
  • Pubblico impiego, contratti appena rinnovati e già scaduti
  • Unità in zona rossa e gialla, semplificate le domande Cigd – Unità produttive in zona rossa e gialla semplificate le domande per la Cigd
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • Cassa, gestione migliorata
  • Fino al 2024 turnover per 2,5 mln di occupati
  • Rettifica per la Cigd in più sedi
  • Stop ai licenziamenti, norme senza certezze
  • Fisco, modello tedesco per le famiglie – Fisco, un modello alla tedesca (integrato) per aiutare le famiglie
  • WELFARE E PREVIDENZA
  • Bonus baby sitter, così può essere intestato a nonni e familiari – Bonus babysitter, così si può attribuire a nonni e familiari
  • ECONOMIA
  • «Bad bank» europea, un vertice a settembre per gli aiuti post-Covid
  • «La Cina tra i nostri partner principali»
  • Sanatorie, solleciti e «ganasce» , il Fisco incassa solo il 13%
  • Fisco, dietro alla mini riforma c’è un aumento delle tasse – Tagli alle detrazioni: dietro alla mini riforma un aumento delle tasse
  • Italia più lontana per il 5G di Huawei. Di Maio: linea euro-atlantica – Ora Di Maio imbocca la linea atlantica sul 5G e chiude la porta a Huawei
  • Telecom verso la rete unica – L’asse Gualtieri-Cdp riporta lo Stato al centro del progetto banda larga
  • Decreto liquidità: fermi i provvedimenti per l’attuazione (5 su 8 già scaduti) – Decreti attuativi ancora fermi al via – Aggiornato
  • Intervista a Domenico Siniscalco – Siniscalco: «Legislazione semplificata e banda ultralarga» – «Semplificazione e banda ultralarga per rilanciare l’Italia»
  • La macchina dei prestiti gira ma pesa sulla cassa delle imprese
  • POLITICA
  • «Anni di lusso» Chiesto il giudizio per Palamara – «Palamara, 7 anni di lusso e le vacanze pagate» Per l’ex pm chiesto il processo
  • Allarme contagi in discoteca – Costa Smeralda, test nei locali Briatore in ospedale a Milano
  • Da Italia viva (timidi) segnali al Pd I tormenti nei partiti sul taglio dei parlamentari
  • Intervista a Nicola Zingaretti – Zingaretti: ora la nuova legge elettorale Le nostre condizioni per il Sì al referendum – «Si può votare la legge elettorale almeno in una delle Camere»
  • La scuola (non) tiene banco – Nel pantano della scuola ci finisce anche Speranza. I timori di Conte
  • Il contagio dell’odio Giù morti e ricoveri ma il caso è Briatore – L’odio social contro Flavio: «Negazionista, te lo meriti»
  • Intervista a Federico D’Incà – D’Incà: “Col Pd si governa bene, giusto rischiare” – “Il futuro è col Pd: dimostreremo che l’identità dei 5Stelle è salva”
  • Gli imbarazzi di Giorgetti e Zaia E Berlusconi aspetta i sondaggi
  • Il Pd insiste: prima di dire Sì vogliamo le riforme promesse – Ecco le condizioni del Pd per dire Sì al referendum
  • Intervista a Carlo Calenda – Calenda: “Voterò No perché la vera casta oggi sono i 5Stelle” – Calenda “Voto per il No Bisogna fermare i 5 Stelle sono loro la vera casta”
  • Intervista a Michele Emiliano – “Al partito non serve un congresso Avanti con Zingaretti e i 5 Stelle”
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • Le paure di questa politica
  • «Una rete pubblica ma aperta al mercato» – «Un’infrastruttura pubblica in regime di concorrenza»
  • Elogio dei prossimi eroi della pandemia: i presidi
  • Cinque lezioni da memorizzare per il futuro
  • Il pilastro formazione per il lavoro post epidemia – Lavoro post Covid, la formazione sia un pilastro
  • Referendum, un colpo di forbici che non è una riforma
  • Quella voglia della destra di dire no

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.