fbpx

Per un’agricoltura più sicura è online la piattaforma Filiera Legale

Il progetto nasce dal protocollo d’intesa tra BMTI, il Ministero dell’Interno, PON Legalità 2014-2020 e il Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali

Per un’agricoltura più sicura è online la piattaforma Filiera Legale

Fi.Le – Filiera Legale” è un progetto cofinanziato dal PON Legalità 2014-2020 a valere sul Fondo Europeo Sviluppo Regionale, che ha l’obiettivo di tutelare il sistema produttivo agricolo e promuoverne la legalità.

Il progetto nasce dal protocollo d’intesa, sottoscritto tra BMTI, il Ministero dell’Interno – Autorità di Gestione del PON Legalità 2014-2020 e il Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, in data 7 dicembre 2018.

Filiera Legale in 4 punti

  • Legalità: Gestione pubblica delle modalità di reclutamento e trasporto dei lavoratori in agricoltura;
  • Sinergia: Collaborazione tra le Istituzioni e gli attori della filiera agricola;
  • Semplificazione burocratica: Riduzione degli oneri amministrativi in capo alle aziende;
  • Analisi: Supporto alle autorità nella comprensione delle dinamiche
    socioeconomiche del territorio.

Il progetto Filiera Legale

Il progetto prevede un’applicazione sperimentale nella filiera del pomodoro da industria nella provincia di Foggia.

L’iniziativa, realizzata grazie a un partenariato che rappresenta gli attori della filiera del pomodoro da industria, si pone i seguenti obiettivi:

  • Creare e promuovere l’utilizzo di una piattaforma telematica per rendere più dinamica, sicura e trasparente la gestione della domanda e dell’offerta di lavoro e della relativa logistica nella filiera del pomodoro da industria.
    La piattaforma consentirà alle imprese del settore di richiedere la forza lavoro necessaria alle proprie attività e ai lavoratori di usufruire di un canale per la ricerca di lavoro legale.
  • Realizzare un modello innovativo di indagine a supporto delle Istituzioni nelle attività di conoscenza delle dinamiche sociali, economiche e produttive del territorio.

Il progetto Fi.le: Filiera Legale coinvolge un partenariato composto dai rappresentanti delle categorie (lavoratori, produttori e trasformatori) della filiera del pomodoro da industria, selezionati attraverso un avviso pubblico. Capofila del progetto è BMTI: la società pubblica per lo sviluppo dei mercati e la diffusione dell’informazione economica.

Per maggiori informazioni vai nella sezione Agrinews

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Fruit Attraction: Generazione Vincente sarà presente a Madrid dal 18 al 20 ottobre

La Fruit Attraction, l’evento trade del settore ortofrutticolo organizzato da IFEMA e FEPEX, si terrà alla fiera di Madrid dal 18 a 20 ottobre e richiamerà più di 1500 aziende da

Senatore Cassano: “Giusta lotta al caporalato, ma questa norma rischia di colpire gli onesti”

Nell’ ambito della lotta alla piaga del caporalato l’attuale normativa ha anche dei detrattori come il senatore Massimo Cassano che critica la legge: “L’agricoltura del Sud Italia – dice in

Benefici per l’assunzione attraverso l’apprendistato professionalizzante: le ragioni della convenienza [E.Massi]

Qualsiasi forma di apprendistato professionalizzante, attivata nel nostro ordinamento ai sensi del D.L. vo n. 81/2015, “gode” di agevolazioni che, per chiarezza di esposizione possono così sintetizzarsi: Agevolazioni di natura

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento