Per un’agricoltura più sicura è online la piattaforma Filiera Legale

Il progetto nasce dal protocollo d’intesa tra BMTI, il Ministero dell’Interno, PON Legalità 2014-2020 e il Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali

Per un’agricoltura più sicura è online la piattaforma Filiera Legale

Fi.Le – Filiera Legale” è un progetto cofinanziato dal PON Legalità 2014-2020 a valere sul Fondo Europeo Sviluppo Regionale, che ha l’obiettivo di tutelare il sistema produttivo agricolo e promuoverne la legalità.

Il progetto nasce dal protocollo d’intesa, sottoscritto tra BMTI, il Ministero dell’Interno – Autorità di Gestione del PON Legalità 2014-2020 e il Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, in data 7 dicembre 2018.

Filiera Legale in 4 punti

  • Legalità: Gestione pubblica delle modalità di reclutamento e trasporto dei lavoratori in agricoltura;
  • Sinergia: Collaborazione tra le Istituzioni e gli attori della filiera agricola;
  • Semplificazione burocratica: Riduzione degli oneri amministrativi in capo alle aziende;
  • Analisi: Supporto alle autorità nella comprensione delle dinamiche
    socioeconomiche del territorio.

Il progetto Filiera Legale

Il progetto prevede un’applicazione sperimentale nella filiera del pomodoro da industria nella provincia di Foggia.

L’iniziativa, realizzata grazie a un partenariato che rappresenta gli attori della filiera del pomodoro da industria, si pone i seguenti obiettivi:

  • Creare e promuovere l’utilizzo di una piattaforma telematica per rendere più dinamica, sicura e trasparente la gestione della domanda e dell’offerta di lavoro e della relativa logistica nella filiera del pomodoro da industria.
    La piattaforma consentirà alle imprese del settore di richiedere la forza lavoro necessaria alle proprie attività e ai lavoratori di usufruire di un canale per la ricerca di lavoro legale.
  • Realizzare un modello innovativo di indagine a supporto delle Istituzioni nelle attività di conoscenza delle dinamiche sociali, economiche e produttive del territorio.

Il progetto Fi.le: Filiera Legale coinvolge un partenariato composto dai rappresentanti delle categorie (lavoratori, produttori e trasformatori) della filiera del pomodoro da industria, selezionati attraverso un avviso pubblico. Capofila del progetto è BMTI: la società pubblica per lo sviluppo dei mercati e la diffusione dell’informazione economica.

Per maggiori informazioni vai nella sezione Agrinews

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Le assunzioni degli under 35: si sblocca l’impasse [E.Massi]

Ci sono voluti più di 14 mesi per sbloccare la disposizione in base alla quale le agevolazioni previste dai commi 100 e seguenti dell’art. 1 della legge n. 205/2017 in

Il limite percentuale nella stipula dei contratti a termine e l’apparato sanzionatorio [E. Massi]

L’art. 23 del D.L.vo n. 81/2015 tratta, in maniera esaustiva, il tema del limite percentuale dei contratti a termine stipulabili, provvedendo anche ad appianare alcune questioni interpretative, soprattutto sotto l’aspetto sanzionatorio,

Il pagamento di retribuzioni e compensi tra nuovi oneri, tracciabilità e controlli ispettivi [E. Massi]

Parlando delle novità introdotte con la legge n. 205/2017, ho già avuto modo di soffermarmi sui nuovi oneri per i datori di lavoro e sugli obiettivi che il Legislatore si

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento