fbpx

Rassegna stampa del 23 Luglio 2020

Rassegna stampa del 23 Luglio 2020

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • LAVORO
  • «Lo “smart working” favorisce chi ha redditi più alti»
  • Intervista a Roberto Benaglia – Benaglia sull’Ilva (e le altre crisi) «Il Sud non deve pagare due volte» – Ex Ilva, Benaglia avverte il governo: «La fabbrica si salva se c’è il sindacato»
  • Fondi Ue in 137 progetti – Un piano a tappe con 137 progetti Ecco l’idea per spendere i fondi Ue
  • Che ne sarà delle città con lo smart working? Così Milano cambia volto – La città dopo il virus O cambia tutto o muore
  • Intervista a Giuseppe Provenzano – «Sud, subito sgravi per il lavoro» – «Sud, è l’ora di osare: zero oneri sulle donne»
  • Premi agli eroi del Covid più soldi, arriva il primo sì – Premi agli eroi del Covid più bonus, c’è il primo sì
  • Intervista ad Elena Bonetti – «Il lavoro femminile sia una priorità il governo vari un piano di incentivi»
  • Sgravi per chi torna al lavoro – Altra manovra da 25 miliardi nuovo stop ai licenziamenti sgravi per chi torna al lavoro
  • Istruzione e Neet, l’Italia maglia nera Ue
  • Intervista a Maurizio Landini – Landini: “Lo Stato entri nelle imprese” “Un patto con Conte sulle riforme e ora lo Stato entri nelle imprese”
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • Excelsior: occupazione stabile per 3 imprese su 4 nei primi 6 mesi del 2020
  • L’Arpal fa partire i bandi per 180 assunzioni a tempo
  • Servono opere e non solo economia verde – Servono opere, non solo il «green»
  • Il congedo Covid-19 anche a ore
  • Nuove date per chiedere la Cigd
  • Oltre il 20% delle aziende ha ridotto il personale
  • Contratti a termine, la proroga vale anche per la somministrazione
  • Contratti collettivi: spazio a 200 ore per la formazione con fondi pubblici – Riduzione d’orario compensata con i piani di formazione
  • Domande per cassa Covid con decadenza parziale
  • Fisco, turismo, Cig: il deficit aggiuntivo sale a 25 miliardi – Cig, fisco e turismo spingono il nuovo deficit verso 25 miliardi
  • Più tutele per i distacchi transnazionali
  • Proroga selettiva della Cig per altre 18 settimane
  • ECONOMIA
  • Bilancio, caccia ai voti di FI – Ma alla maggioranza potrebbero servire i voti di FI al Senato
  • Budget Ue, i no dell’Europarlamento
  • Conte: è una vittoria dell’Italia Ora manovra da 25 miliardi
  • Intervista a Emanuele Orsini – «Al più presto misure per ricapitalizzare le imprese Il governo nella mano a una seria riforma del Fisco»
  • Intervista a Mario Monti – Il vincolo di Monti – Monti spiega perché l’Italia dovrebbe darsi da sola un “vincolo esterno”
  • Conte vuole gestire i fondi Braccio di ferro con il Tesoro – Regia sui soldi europei un braccio di ferro tra Palazzo Chigi e Tesoro
  • Piccole imprese, un terzo è a rischio – Una Pmi su tre a rischio liquidità Servono tra 25 e 37 miliardi
  • Sorpresa: il Recovery fund vale più del Piano Marshall – Il Recovery fund anti Covid vale più del Piano Marshall
  • POLITICA
  • Il pasticcio della legge elettorale Il veto di Iv blocca la maggioranza
  • Proroga dello stato d’emergenza A decidere sarà il Parlamento
  • Il centrodestra marcia diviso ma respinge le avances di Conte
  • Regionali, l’idea di Conte In Puglia con Emiliano anche senza intesa coi 5S
  • Sentenza Berlusconi, così il giudice registrava i colleghi – Sentenza Mediaset, l’ultima verità Il giudice Franco registrava i colleghi
  • Premier al timone con 7 ministri Ma sulla task force è scontro
  • L’untore del popolo – Virus, si indaga su Conte
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • Il vero capitale su cui investire – Il vero capitale
  • Il M5s esalta la nuova Europa per eludere le sue ambiguità
  • L’Europa, l’Italia e la scrematura delle balle – L’Europa, l’Italia, la scrematura delle balle
  • Non facciano gli schizzinosi sulla salute
  • Lavoro e carriera Sono le donne a pagare il conto
  • Dove dev’essere incanalato quel fiume di soldi in arrivo dall’Unione Europea
  • Il gioco si fa duro, in campo i migliori
  • Le idee per la ripartenza – I soldi dell’Ue e le riforme che ci servono
  • La partita di potere sui fondi europei
  • Catena di comando
  • Alla ricerca dei progetti perduti – Alla ricerca pei progetti perduti per utilizzare il Recovery Fund
  • La ripresa passa dall’industria, non dallo Stato
  • Le scelte di Conte tra task force e tensioni M5s
  • Il fondo Ue e il rebus sovranista

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento