fbpx

Rassegna stampa del 22 Luglio 2020

Rassegna stampa del 22 Luglio 2020

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • LAVORO
  • Regione, stop all’Arpal di Cassano «Le 236 assunzioni dopo il voto»
  • I sindacati: sostenere assegno unico e reddito
  • Lo smart working premia i ricchi e pesa sulle donne – “Lo smart working ha favorito i lavoratori con redditi più alti”
  • E le donne tornano indietro di 30 anni
  • Poste, parità di genere ribaltata Un manager su tre è donna – Poste, parità di genere ribaltata Un manager su 3 è donna
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • Ma Bruxelles vuole subito contropartite In bilico quota 100 e reddito di cittadinanza
  • Al Sud più assegni di cittadinanza che poveri
  • Lavoro agile, verso la proroga della procedura semplificata
  • Furlan: «Occasione storica, ora lanciamo la sfida sul lavoro» – Da Bruxelles una occasione storica. Disastroso se finissimo per sprecarla
  • Sul nuovo stato di emergenza governo verso il dietrofront decreto per lo smart working
  • ECONOMIA
  • Intervista a Vincenzo Amendola – «Il governo adesso deve muoversi» – «Ora il governo è chiamato a un grande sforzo di coesione e responsabilità»
  • Intervista a Ernesto Maria Ruffini – «Le tasse? Si paghino solo su quanto si incassa» – Le tasse? Addio acconti e saldi Arriva il Fisco in tempo reale»
  • L’Europa svolta, Italia alla prova – Arriva l’accordo, sì al debito comune Merkel: «Una nuova era per la Ue»
  • «È andata bene». «Fregatura» Il centrodestra in ordine sparso
  • Intervista a Luigi Di Maio – Di Maio: “Ora tagliamo le tasse. Conte leader M5S? Si iscriva al Movimento” – Di Maio “Ora giù le tasse e piano industriale verde Conte capo 5S? Si iscriva”
  • Manovra, 30 miliardi dall’intesa – Dall’intesa fino a 30 miliardi per la manovra italiana 2021
  • Europa, il 70% dei fondi va speso in due anni Ora la sfida è investire Debito comune e trasferimenti, la Ue fa un passo nella storia
  • Ora un Piano e serve anche il Mes – Confindustria: «Ora misure serie, il salva Stati serve più di prima»
  • Francoforte torna ai livelli pre Covid – Le Borse rivedono i livelli pre Covid
  • Pressing di Mattarella: «Occorre accelerare sul piano di riforme»
  • Intervista a Enrico Letta – “Sconfitti Rutte e i populisti Adesso prendiamo il Mes”
  • Conte: i soldi del Fondo Ue li gestisco io – Fondi Ue, il governo già litiga Conte: li gestirà Palazzo Chigi
  • Sale la fiducia 2 punti in più per il premier – Sale la fiducia in Conte: oltre 2 punti in 96 ore Ma per gli italiani il piano Ue è un’incognita
  • POLITICA
  • Elezioni e stadi Le nuove regole – Scuole e stadi, ingressi scaglionati Ecco le linee guida per settembre
  • L’altolà di Zingaretti: legge elettorale, leali o decido con chi ci sta
  • I giudici non si autoprocessano Palamara rinviato a settembre – I giudici non vogliono auto-processarsi: Palamara & C. rinviati
  • Intervista a Luciana Lamorgese – «Mascherina sempre: i giovani capiscano, si rischia il lockdown» – «Caos movida, le famiglie intervengano sui giovani»
  • La destra si divide sull’Europa E Salvini resta solo con
  • Intervista a Carlo Calenda – “Renzi sbaglia No al partito unico con lui e i forzisti”
  • La soddisfazione del Quirinale “Ma ora servono riforme rapide”
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • Tempi e vigilanza Le insidie dell’intesa – Vigilanza e rapidità i vincoli per i fondi
  • Il commento – I meriti e i rischi
  • Ora tocca a noi – Adesso tocca all’Italia Dare segni di cambiamento
  • Le falsità sui migranti del ministro Bellanova
  • Anche senza il virus il Paese resta malato Troppi parassiti statali
  • Il disastro sale in cattedra
  • All’Italia adesso servono riforme – Condizioni accettabili L’incognita siamo noi
  • La responsabilità della ricostruzione
  • La lezione dei mercati – I mercati e la lezione di ottimismo
  • Compromesso nel nome di Angela – Un compromesso nel nome di Angela Merkel
  • Un nuovo ecosistema del lavoro per non impoverire il Mezzogiorno
  • Il salario minimo non è una bacchetta magica
  • Il Salva Stati serve ancora – Perché il Mes all’Italia serve ancora
  • Per l’Italia chance unica

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento